7 destinazioni balneari per scappare dall’inverno

L’inverno sta per arrivare, ma non temete. Potrete facilmente evitare di essere bloccati dalla morsa del freddo e scappare verso destinazioni tropicali in cui guanti e cappotto di certo non vi serviranno. Se state pensando di pianificare una vacanza per i prossimi mesi, allora è il momento giusto per dare uno sguardo a queste meravigliose mete, in cui spiagge bianche, mari caldi e avventure all’aria aperta sono lì ad aspettarvi.

Tulum – Messico

Periodo ideale: novembre – aprile
Temperatura: 27° C

tulum-messico

Il clima tropicale vi aspetta a Tulum. Superati i mesi peggiori, quelli di settembre e ottobre sottoposti a frequenti piogge e al rischio degli uragani, il periodo da novembre ad aprile è ideale per visitare la Riviera Maya, dove troverete clima soleggiato e ventoso e temperatura intorno ai 27° C.

Photo: Show In My Eyes

La Digue – Seychelles

Periodo ideale: novembre – aprile
Temperatura: mai sotto i 24° C

la-digue-seychelles

La Digue è la quarta più grande isola abitata delle Seychelles. Da novembre ad aprile il clima si fa decisamente più caldo e stabile rispetto al resto dell’anno, con piogge occasionali e temperature che difficilmente scendono sotto i 24° C. Se state pensando di passare le vostre vacanze di Natale e Capodanno alle Seychelles, dovete considerare che i prezzi durante le festività saranno abbastanza alti.

Photo: Yves Weibel

Zanzibar

Periodo ideale: dicembre - febbraio
Temperatura: 30° C

kendwa-zanzibar

Zanzibar è il paradiso perfetto per chi vuole scappare dall’inverno. La temperatura media durante i mesi che noi comunemente consideriamo più freddi è di ben 30° C, il che la rende una meta eccezionale per vacanzieri in cerca di sole, mare e tanto relax. Il periodo più caldo va da dicembre a fine febbraio, poco prima dell’inizio della stagione delle grandi piogge.

Photo: Yoni Lerner

Punta Cana - Repubblica Dominicana

Periodo ideale: gennaio - metà aprile
Temperature: 27° C

punta-cana-rep-dominicana

Una delle destinazioni predilette dei Caraibi è Punta Cana nella Repubblica Dominicana. Qui, da gennaio in avanti, le piogge sono abbastanza rare, l’umidità bassa e le temperature molto elevate.

Photo: fotospagoda

Rio de Janeiro – Brasile

Periodo ideale: gennaio - marzo
Temperature: 29° C

Ipanema-Beach-brasile

Da dicembre a marzo in Brasile è estate, per cui è facile capire come questa stagione, che si presenta come molto calda e umida, sia adatta a chi vuole fuggire dal rigido inverno. Rio de Janeiro è una destinazione perfetta per tutto l’anno, ma il periodo del Carnevale (che si svolge solitamente nel mese di febbraio) è il momento migliore per assorbire l’energia della città. Le temperature a Rio tendono ad essere più alte da gennaio a marzo, quando spesso superano i 40° C.

Photo: RyanMBevan

Maldive

Periodo ideale: dicembre – aprile
Temperature: 29° C

maldives

Durante la stagione secca, da dicembre ad aprile, è più probabile che alle Maldive possiate trovare mare calmo, cielo sereno e precipitazioni scarse. La temperatura media oscilla tra i 28° e i 30° C, con punte di 35° C a febbraio e a marzo.

Photo: Nic Adler

Aruba

Periodo ideale: gennaio – aprile
Temperatura: 28° C

aruba

Con una piovosità media di meno di 20 centimetri l’anno, una temperatura diurna di 28° C e una posizione al di fuori della fascia degli uragani, Aruba è una delle isole dal clima più caldo e mite dei Caraibi. Le precipitazioni si verificano, soprattutto, nei mesi di novembre e dicembre, il che rende il periodo che va da gennaio ad aprile ottimo per visitarla. Attenzione, però: questo periodo corrisponde anche a quello di alta stagione, per cui, data una maggiore concentrazione di turisti rispetto al resto dell’anno, se non si prenota in anticipo sarà difficile trovare disponibilità negli hotel.

Photo: msembenelli

Comments

comments

Commenti

  • Vorrei fare un viaggio a capodanno nei paesi più caldi….

  • Lascia un Commento

    Ti potrebbero interessare anche...

    Isola dei Cervi, una spiaggia meravigliosa a Mauritius

    Sabbia bianca e acqua cristallina, il tutto delimitato dalle mangrovie che si protendono sul mare. Questa è la meravigliosa Isola dei Cervi, un isolotto a 10 minuti di distanza dalla costa est di Mauritius (nell’Oceano Indiano), racchiuso dalla stessa barriera corallina che circonda l’isola […]

    Uova di drago sulla spiaggia della Nuova Zelanda, scoprite di cosa si tratta

    Uova di Drago e Biglie della Nuova Zelanda: questi sono i due nomi con cui sono conosciute le Moeraki Boulders, spettacolari e gigantesche formazioni rocciose quasi perfettamente sferiche che occupano, in modo isolato o in gruppi, la spiaggia di Koekohe in Nuova […]

    Il mare e le spiagge da sogno delle Maldive

    Dire che il mare e le spiagge delle Maldive sono da sogno è quasi riduttivo. In realtà, sono un vero e proprio paradiso terrestre contraddistinto da acque turchesi e cristalline, infinite distese di sabbia candida e finissima, verdi palme da cocco che arrivano quasi fin […]

    Shares