Le 9 spiagge più belle dell’Argentario, in Toscana

Le spiagge dell’Argentario sono un vero e proprio paradiso per chi ama il mare e la natura incontaminata, un orgoglio che la Toscana vanta in tutto il mondo. Devono il nome al promontorio che si affaccia sul Mar Tirreno, il Monte Argentario.

Sono la meta ideale per chi cerca la serenità tra acque cristalline e paesaggi mozzafiato. Qui vi riportiamo una classifica dei migliori lidi che vi faranno innamorare della Maremma.

Cala del Gesso

cala-del-Gesso-Grosseto

Photo: Andrea Moroni

Non è solo una delle mete prescelte dell’Argentario, ma una delle spiagge più belle di tutta la Toscana. È situata in località Porto Santo Stefano ed è lunga circa 700 metri. Ha lo svantaggio di non essere facilmente raggiungibile, ma, dall’altra parte, vi garantisce una vista unica. Dall’insenatura di piccoli ciottoli potrete ammirare il mare limpido su cui si erge l’isolotto dell’Argenarola e, sulla scogliera, potrete apprezzare i resti di una torre di avvistamento spagnola del XV secolo.

L’acqua è perfetta per chi pratica snorkeling e la cala è ben riparata dai venti. Se vi munite di scarpe da ginnastica e viveri, ogni minuto trascorso per raggiungere questo piccolo angolo di paradiso sarà ripagato. Se siete in compagnia di persone anziane o bambini, potete prendere in considerazione l’idea di giungere via mare, affittando, ad esempio, una barca al molo di Porto Ercole. Costeggiare la costa vi permetterà di apprezzare ancor più l’incanto del paesaggio.

Cala Piccola

Cala-Piccola

Photo: Olga e Zanni

È un’insenatura di modeste dimensioni situata in località Santo Stefano. Tanto piccola quanto suggestiva, mostra davanti a sé il rinomato Scoglio del Corallo che, con i suoi 45 metri di profondità, emerge dalla superficie. Ottima meta per chi ama le immersioni e raggiungibile comodamente grazie a una strada asfaltata, seguendo le indicazioni dell’Hotel di Cala Piccola.

La Feniglia

La-Feniglia

Photo: Andrea Sartorati

Situata in località Porto Ercole, è l’ultima delle spiagge a sud dell’Argentario e una delle più lunghe. Nei suoi 6 km di litorale prevalentemente sabbioso, alterna spiagge libere a stabilimenti privati con ristoranti e bar. Se siete amanti della natura, vi consigliamo di godere della bellezza della rigogliosa pineta che si estende alle spalle della spiaggia. Si tratta della riserva naturale di “Duna della Feniglia”, ottima per passeggiate a piedi o in bicicletta.

La Cacciarella

La Cacciarella

Photo: ale.rcc

Si tratta di una minuscola spiaggia di sabbia protetta da due scogliere , in località Porto Santo Stefano. Qui la parola d’ordine è relax. Il centro abitato è infatti lontano e non vi sono bar o stabilimenti balnerari. Sarete solo voi e la natura.

Per raggiungere la Cacciarella bisogna percorrere un sentiero di 500 metri abbastanza impegnativo, ma sicuramente gratificante: dai fondali marini incantevoli che faranno innamorare tutti gli appassionati di snorkeling, alla Grotta del Turco situata nella scogliera ad est. Il suo ingresso non è molto visibile, ma l’interno è ampio. Una leggenda narra che qui trovò riparo una barca di pescatori autoctoni in fuga dai corsari turchi che invasero la costa nel XVIII secolo.

I bagni di Domiziano

bagni di Domiziano

Photo: guerrieridellanotte

Detti anche Spiaggia Gerini, sono situati in località Porto Santo Stefano. La facilità con cui si possono raggiungere e i loro fondali sabbiosi e poco profondi li rendono una meta ideale per le famiglie con bambini. Si tratta di una spiaggia completamente libera, di modeste dimensioni, da cui si possono ammirare i resti di un’antica villa dei Domizi Enobarbi.

La Bionda

La Bionda

Photo: chiara_fossati

Sorge in località Porto Santo Stefano ed è una delle spiagge più apprezzate dai residenti. Una barriera di scogli posta a pochi metri dalla riva garantisce acque calme e pulite, oltre che sicurezza alla famiglie con bambini. È facile da raggiungere e ad accesso libero.
Ogni tanto si possono accumulare alghe sulla riva: questo è l’unico sconveniente che è giusto ricordare, ma che non toglie nulla alla magia del luogo.

La Soda

La Soda

Photo: antonella_d_1976

Successiva ai Bagni Domiziano procedendo in direzione Porto Santo Stefano, è una cala costituita da piccoli ciottoli e suddivisa tra un zona libera e uno stabilimento balneare. È facilmente accessibile via terra e presenta un ristorante e un bar affacciati sul mare. Meta ideale per chi vive le prime esperienze di immersione.

Acqua Dolce

Acqua Dolce

Photo: mina_pignats

Situata in Località Porto Ercole, merita di essere vissuta, anche se solo per poche ore. I suoi colori quasi tropicali, l’acqua cristallina e la natura selvaggia la rendono un luogo ideale per chi cerca un angolo caratteristico in cui trovare un po’ di tranquillità.
Partendo da Porto Ercole, per raggiungerla basta seguire la strada panoramica e le indicazioni per l’Hotel Il Pellicano. Dovrete quindi lasciare la macchina in un parcheggio gratuito poco distante e percorrere un sentiero di circa 200 metri.

La Cantoniera

La Cantoniera

Photo: veronip

Si tratta di una piccola cala di sabbia e ciotoli, situata in Località Pozzarello – Porto Santo Stefano. È una spiaggetta vivace e particolarmente apprezzata dagli adolescenti locali grazie alla possibilità di effettuare tuffi dalla scogliera del lato sinistro. Si divide tra spiaggia libera e uno stabilimento balneare che offre servizio bar e ristorante ed è facilmente raggiungibile a piedi. Dettaglio ancora più importante, è praticabile anche da persone disabili.

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

Sardegna: 20 belle spiagge da nord a sud

“È come essere ai Caraibi!” Quante volte sentendo parlare delle coste della Sardegna si sente ripetere questa battuta sia da parte di coloro che hanno già avuto la fortuna dell’esperienza diretta sia da chi ne ha solo ammirato le immagini […]

10 mari trasparenti da sogno

Una delle caratteristiche principali che immediatamente associamo alla bellezza di una spiaggia è la trasparenza del suo mare. Tutti amiamo immergerci e nuotare in acque cristalline e pulite dalle sfumature azzurre, turchesi o smeraldo. Ecco, dunque, 10 spiagge da sogno in Italia e […]

Isola dei Conigli: la spiaggia più bella del 2015 per la community di WePlaya

Rimanere affascinati dall’Isola dei Conigli è davvero molto semplice. Sarà per il mare cristallino così trasparente da poter vedere il fondale, per la natura selvaggia, per l’incredibile fauna marina o per il panorama da sogno, ma questa spiaggia della Sicilia fa […]

Shares