Le spiagge di Marsala e dintorni (Sicilia)

Volete godere di un paesaggio da sogno e siete in dubbio sulla destinazione precisa? Provate solamente a ricercare su internet spiagge di Marsala (provincia di Trapani in Sicilia), vi renderete conto solo al primo click, dalle immagini, del paradiso di cui si parla. Troverete commenti dei visitatori, descrizioni dei tragitti, curiosità sui luoghi da visitare, sulle sue particolarità eno-gastronomiche, sui colori rimasti impressi, descritti da chi ha avuto la fortuna di visitare posti che il mondo ci invidia.

Potrete godere di panorami unici e particolari, calette, lidi, piccole o grandi spiagge, perché è questo quello che si può fare a Marsala, scegliere la spiaggia che più vi rappresenta. Non temete di perdervi o sbagliare quindi, l’errore non è possibile, ogni tragitto errato ha in sé una sorpresa, un’emozione nuova. Qui si respira anche la storia, culture miscelate convivono, sapori e colori unici che solamente un luogo con una storia millenaria alle spalle può trasmettere.

Marsala è un vero gioiello: spiagge bianche e mare limpido, tutto a pochi chilometri dal meraviglioso centro storico intriso di storia.

Lidi Marsala

Difficile indicare un lido da scegliere. In questi tratti di sabbia bianca che percorrono Marsala non si riesce a decidere quale percorso intraprendere senza sentirsi un po’ in colpa nel non citare ogni singolo anfratto. Marsala, chiamata dagli Arabi “Porto di Dio”, sembra davvero un angolo di Paradiso. Michelangelo Antonioni scelse proprio il tramonto dello Stagnone per concludere il suo spot creato per promuovere la Regione Sicilia: “Il tramonto più bello del mondo” lo aveva stregato.

Tutti i lidi sono caratterizzati da sabbia bianchissima e acqua cristallina, attrezzati per accogliere i numerosi turisti, ma non mancano anche aree di spiaggia libera per permettere un’autonoma scelta agli avventori. I lidi di Marsala si trovano sulla costa litoranea e sono facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici o in bicicletta dal centro abitato perché poco distanti. Troverete sul vostro cammino Lido Mediterraneo, Lido Delfino e Lido Signorino, il tratto di spiaggia più affollato e da sempre frequentato dai marsalesi.

marsala-1

Photo: Francesca Cappa

Punta Tramontana

Il panorama di Marsala diviene ancora più suggestivo nell’area settentrionale dove si trova Punta Tramontana, un tratto di spiaggia molto esteso che si sviluppa in una Riserva Naturale Protetta, “lo Stagnone”, la laguna più grande della Sicilia, un’area di 20.000 mq caratterizzata da fondale relativamente basso, circa 1-2 metri in alcuni punti, riducendosi molto in altri, un luogo che è impensabile non visitare.

La spiaggia bianchissima di Punta Tramontana è caratterizzata da acqua limpida e trasparente. Sebbene sia composta da due bacini, uno lagunare e uno aperto verso il mare, e malgrado vi sia un costante cambiamento del livello dell’acqua, il fondale digrada progressivamente, rendendo la spiaggia un posto ideale per le famiglie, dove i bimbi possono giocare indisturbati. È una zona tranquilla, estremamente suggestiva e mai affollata.

Spiaggia San Teodoro

La spiaggia sabbiosa di San Teodoro si trova sul lato Nord di Marsala, sempre nella Riserva Naturale dello “Stagnone” come Punta Tramontana. Anche questo tratto di spiaggia si presenta come un luogo  incantato e in continuo mutamento; il paesaggio che ammirerete è, infatti, caratterizzato dall’innalzamento quotidiano della marea e muta durante il trascorrere delle ore. Il mare penetra nella laguna e trasforma, nel corso della giornata, l’aspetto del paesaggio: le prime ore del mattino l’acqua vi accarezzerà le caviglie e progressivamente vi accorgerete che il tocco dell’acqua aumenterà di livello e cancellerà dalla vostra vista le dune di sabbia che avete scorto in mattinata.

Lasciatevi coinvolgere dalle suggestive passeggiate in questa striscia di costa ed immortalate il mutare del paesaggio, mai uguale a se stesso. Sulla spiaggia di San Teodoro proverete davvero la sensazione di camminare sull’acqua: durante la bassa marea potrete raggiungere a piedi l’isola di fronte alla spiaggia, un’esperienza da provare e imprimere nella memoria.

marsala-2

Photo: Lubomir Panak

Spiaggia Marausa

La spiaggia di Marausa è tra le più ambite destinazioni balneari in provincia di Trapani, da cui dista circa 9 km. Si sviluppa per 3 chilometri ed è caratterizzata da sabbia bianchissima e fondali piuttosto bassi e temperati, quindi anche questa meta è ideale per le famiglie con bambini. Si tratta di una delle località più note per il paesaggio di cui si può godere: il vicino arcipelago delle Isole Egadi è una meta assolutamente da segnare nel vostro itinerario di viaggio.

Il litorale di Marausa vi permette di scegliere la spiaggetta che più risponde alle vostre esigenze. La spiaggia Tritoni è quella con la superficie più vasta, meta preferita dalle famiglie per i grandi spazi che la contraddistinguono e per il fondale basso che permette di rilassarsi senza preoccuparsi che i bambini possano incorrere in pericoli.

Vi imbatterete poi nella spiaggia Mulino, situata tra Triangolo e Tritoni. Qui non è possibile parcheggiare, ma è comunque facilmente raggiungibile percorrendo un tratto a piedi. Per la mancanza di parcheggio, questo tratto si mostra più intimo rispetto ad altri e quindi generalmente scelto da chi vuole maggiore privacy.

La spiaggia Triangolo è grande quasi quanto quella dei Tritoni ed è anch’essa dotata di un parcheggio adiacente. Infine, il nostro viaggio sul litorale Marausa ci porta alla piccola spiaggia Torre, situata vicino allo scivolo barche e quindi sconsigliata per un bagno rilassante, ma certamente perfetta per godere del paesaggio mozzafiato che Marausa offre.

Dintorni

Trapani ha il mare dentro, trasuda storia, convive con la natura, presenta tantissime spiagge tutte da esplorare e da scoprire. Secoli di storia e culture diverse hanno plasmato e arricchito i suoi angoli di paradiso. Marsala, Marausa, Mazara del Vallo e tutto ciò che circonda queste terre è ricco di luoghi affascinanti, calette, lidi più o meno attrezzati con caratteristiche assolutamente uniche.

Sulla zona litoranea, spostandosi da Lido Signorino di Marsala, ci si imbatte in Petrosino e Lido Torrazza dove si trova “Il Covo dei Saraceni”. Qui troverete forse ambienti più selvaggi, ma sempre suggestivi; spostandovi ancora, incontrerete Lido Tonnarella a Mazara del Vallo e si potrebbe continuare così, a indicare baie e calette, senza avere timore di citare un posto che non valga la pena essere immortalato.

Partite, quindi, alla scoperta dei paradisi che la costa di Trapani offre. Tutto quello che vedrete diventerà un ricordo indelebile nella vostra memoria, perché gli odori, i sapori e i colori che scoprirete qui nessun altro posto è in grado di farli vivere, provare e assaporare.

Immagine di copertina: Sicilia!

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

Spiagge: le foto più belle della settimana

Torna anche questa settimana la classifica delle foto più belle pubblicate sulla nostra pagina Facebook Spiaggia. Scopri insieme a noi le spiagge più apprezzate dalla community: oltre a paradisi tropicali, come Mauritius, Antigua e Repubblica Dominicana, compaiono anche spiagge italiane come la Scala […]

La spiaggia della Biodola, mare cristallino all’Isola d’Elba

Una delle spiagge più belle dell’Isola d’Elba è la Spiaggia della Biodola, frazione balneare appartenente al comune di Portoferraio in provincia di Livorno, situata lungo la costa settentrionale dell’isola. Appena giunti in questa incantevole baia affacciata sull’omonimo Golfo, la prima cosa […]

La bella spiaggia di Su Giudeu, in Sardegna

Lungo la costa meridionale dell’isola, incontriamo una delle spiagge più belle della Sardegna: Su Giudeu, situata a Chia, frazione del comune di Domus de Maria in provincia di Cagliari. È una spiaggia incredibile che unisce acque cristalline dai riflessi caraibici a sabbia soffice e bianchissima. […]

Shares