Vacanza al mare a novembre? Ecco dove andare

Per molti la fine dell’estate significa anche la fine delle vacanze. Ci sono posti nel mondo, però, in cui novembre corrisponde al periodo ideale per fare una vacanza al mare e godersi sole caldo, temperature elevate, acque cristalline perfette per un tuffo e spiagge bianche dove abbronzarsi.

Ecco, dunque, 10 destinazioni per una vacanza al mare a novembre.

Mauritius

Mauritius-(2)

Photo: gianbrutale

Sabbia bianca e fine, mare dalle incredibili sfumature di turchese, una straordinaria barriera corallina dove poter effettuare fantastiche immersioni, sentieri immersi nella natura ideali per scoprire i numerosi animali che popolano l’isola: questo e molto altro sarà possibile trovare a Mauritius. L’isola, situata nell’Oceano Indiano al largo delle coste orientali africane ha temperature che si aggirano intorno ai 27 °C e un’umidità che non raggiunge ancora i picchi registrati tra gennaio e aprile. Tra le spiagge da non perdere sicuramente quella dell’Isola dei Cervi, ma anche Grand Baie, Flic en Flac e Belle Mare.

Seychelles

la-digue-seychelles

Photo: Yves Weibel

Le Seychelles sono un paradiso esotico molto apprezzato dai turisti durante gran parte dell’anno e a novembre il clima è piacevole, caldo e stabile, con piogge occasionali e temperature che difficilmente scendono sotto i 24° C. Le isole di Praslin, La Digue, Mahé ed Anse Lazio sono davvero incantevoli: dominate dal contrasto tra l’azzurro trasparente del mare, il verde della rigogliosa vegetazione tropicale, il bianco della sabbia e i colori mutevoli delle rocce granitiche, sono quanto di più bello un amante del relax e dell’avventura potrebbe sperare.

Scopri le spiagge più belle delle Seychelles.

Fuerteventura – Canarie

El-Cotillo

Photo: toastbrot81

Fuerteventura è la destinazione perfetta per una vacanza al mare in Spagna. Le Canarie sono una meta molto gettonata dai turisti che desiderano scappare dall’autunno e dall’inverno: qui le temperature sono sempre piuttosto alte e “primaverili”, anche se il tempo è tendenzialmente ventoso e l’acqua sempre abbastanza fredda. Il consiglio che possiamo darvi è quello di girarla in macchina per poter apprezzare tutte le meraviglie che offre: tra le varie bellezze naturali ci sono le incredibili spiagge di Fuerteventura come Corralejo, Cofete, El Cotillo e Sotavento, con i paesaggi che alternano vulcani, dune e spiagge bianche di sabbia fine.

Capo Verde

sal-capo-verde

Photo: Beatrice Tiberi

Boa Vista, Maio e Sal sono considerate le isole più belle di Capo Verde, uno splendido arcipelago di origine vulcanica situato di fronte alle coste del Senegal e raggiungibile in circa sei ore di volo dall’Italia. Una volta arrivati troverete meravigliosi scenari naturali pressoché incontaminati composti da spiagge di sabbia bianchissima, mare dai riflessi turchesi e natura selvaggia. La temperatura media si aggira intorno ai 26 °C e uno dei periodi migliori per visitarla viene proprio individuato tra ottobre e novembre, durante la stagione secca. Il vento fa da padrone in queste isole durante tutto l’arco dell’anno.

Messico

Mahahual-Quintana-Roo

Photo: Julieta Bonazza

State pensando di fare una vacanza in Messico, ma non sapete in quale periodo andare? Vi diciamo subito che il mese di novembre potrebbe fare al caso vostro, poiché la stagione delle piogge (maggio – ottobre) è appena terminata e l’alta stagione (dicembre – marzo) deve ancora iniziare. Con temperature elevate garantite, sarà possibile apprezzare appieno questo straordinario paese, con le sue soffici spiagge dorate immerse tra i resti di antiche civiltà Maya e il mare cristallino ricco di coralli e pesci tropicali. Le spiagge migliori del Messico comprendono Mayan Beach a Tulum, Playa del Carmen, Playa Delfines a Cancun, Playa Del Amor a Cabo San Lucas e Playa Norte a Isla Mujeres, solo per citarne alcune.

Thailandia

thailandia

Photo: Lutz

Per un viaggio in Thailandia il periodo più favorevole è quello da ottobre a febbraio che offre clima mite, meno piovoso e con temperature che oscillano dai 26° ai 30° C. Sono numerose le ragioni che consentono di amare questo paese: natura incontaminata, storia e cultura, ma anche straordinarie spiagge del tutto fuori dal comune. Le spiagge più belle della Thailandia si estendono per migliaia di chilometri alternando rocce, lagune blu e litorali di sabbia fine. Non sono da meno le isole come Phi Phi, Ko Samui e Phuket, dei veri e propri paradisi naturali tutti da scoprire.

Brasile

ipanema-beach-brasile

Photo: alobos Life

Un’evasione d’autunno inoltrato nel paese carioca può essere una bella soluzione, giusto per trovare un po’ di sole e ricaricare le batterie prima del lungo inverno. Il Brasile è soprattutto Rio de Janeiro, mitica città con le sue tante contraddizioni sociali, ma anche con le sue numerose bellezze naturali. Le spiagge lunghissime e ampie, le ragazze e i giovani che le affollano ogni giorno, una città vitale che non si ferma e sembra che non dorma mai.

Nel mese di novembre il clima è favorevole, la temperatura media è sui 28 gradi, con un tasso di umidità abbastanza sopportabile. Un ottimo periodo per una vacanza rigenerante, un buon momento per prendere il sole e concedersi un po’ di relax. Rio de Janeiro è una delle città più affascinanti al mondo: disseminata in mezzo alle montagne tonde che contraddistinguono questi territori, si snoda all’interno di un golfo fino a raggiungere il mare aperto.

Per quanto riguarda il mare non è di certo avara, con la mitica Copacabana, una delle spiagge più famose al mondo, lunghissima quanto ampia; è impressionante la quantità di persone che può accogliere. Direttamente sull’Atlantico meridionale, circa 500 metri dopo il Forte di Copacabana, troviamo l’altra grande spiaggia di Rio, Ipanema.

Questa spiaggia è seconda per popolarità, tuttavia offre un panorama spettacolare: nel lato sud le montagne fanno da sfondo alla spiaggia e al mare, bellissima. Poco distante da Ipanema si trova Barra da Tijuca, una distesa da record di oltre 10 km, sabbia finissima, mare pulito e tendenzialmente poco mosso.

Scopri i migliori posti da visitare in Brasile.

Emirati Arabi

Jumeirah-Dubai

Photo: Ismail Mia

Negli Emirati Arabi, la meta è senza dubbio Dubai. Qui l’estate sembra non finire mai e il caldo sempre presente la rende una delle destinazioni preferite da vip e personaggi famosi. Dubai, la città più moderna dell’area e probabilmente anche la più ricca, sorge sostanzialmente nel deserto, edificata sulle rive che si affacciano sul Golfo Persico. Sicuramente una bella esperienza da fare nel mese di novembre, con temperature mediamente sopra i 30 gradi.

Dubai è una città intrigante, un misto di contraddizioni: lungo la costa imponenti hotel e grattacieli, mentre alle spalle, qualche chilometro più indietro, il deserto. È famoso il centro residenziale per ricchissimi, The Palm Jumeirah, un complesso realizzato su un’isola artificiale a forma di palma, dove sono racchiusi oltre 4000 alloggi, tra appartamenti e villette. Tale è stato il successo di quest’opera che ne stanno realizzando altre 2 ancora più grandi.

Il mare è una delle principali attrazioni: occorre dire che le spiagge sabbiose nell’area della città sono molto belle e l’acqua cristallina dal fondale basso per molte decine di metri le rende adatte anche ai bambini.

Tra le più belle spiagge di Dubai troviamo Sunset Beach, dove è possibile fare surf nelle giornate ventose, JBR Beach, la più ricca con bar e ristoranti incredibili, Kite Beach, che prende il nome dallo sport praticato presso questa spiaggia, il kite surf appunto, infine Black Palace Beach, con una vista straordinaria su Palm Jumeirah.

Cile

Photo: We travel the world

Il paese latinoamericano è poco battuto dagli itinerari balneari occidentali, tuttavia nell’ultimo decennio si è scoperto questo Stato che, in realtà, ha da offrire moltissimo ai turisti. Il Cile è ancora allo stato brado, in pratica è piuttosto selvaggio e naturale, per questo può essere considerato una nuova destinazione per il turismo balneare. Il clima, essendo il territorio molto lungo, varia moltissimo, dal freddo quasi polare al sud, al caldo tropicale al centro, fino al temperato al nord. Questo Paese per la sua conformazione è uno dei più belli al mondo: montagne, mare e clima contrapposto con paesaggi paradisiaci che si sviluppano per oltre 4.600 km di costa.

Il mare ovviamente è una delle risorse più importanti del Cile, con quasi 5.000 chilometri di costa (isole comprese) è, infatti, un naturale punto di attrazione balneare, anche se solo in parte balneabile. Alcune delle più belle spiagge sono verso nord, a circa 800 km da Santiago, a Caldera, una cittadina di mare, dove si contano circa 45 spiagge solo in quest’area.

La più famosa spiaggia di Caldera è Bahía Inglesa, sul versante sud del paese. Lunga circa 5 km, è anche la più grande all’interno di un golfo, sabbiosa e facilmente accessibile, mare cristallino e pulitissimo dal fondale basso e ricco di pesci colorati, ottimo per lo snorkeling.

Le altre spiagge si trovano a nord del paese, tra golfi e piccole calette, bei rifugi per prendere il sole e fare il bagno in totale tranquillità. Per visitare il Cile lungo la costa si consiglia di noleggiare un’auto per tutta la durata del viaggio, in questo modo si avrà la possibilità di vedere molto di più di questo straordinario paese.

Perù

punta-sal-peru

Photo: Schybba

Altra meta poco presa di mira dal turismo di massa, scoperta anche questa solo di recente, il Perù vanta grandi paesaggi e un clima sub-tropicale favorevole quasi tutto l’anno. Lungo la costa la temperatura è piacevole con circa 27 gradi di media, quindi ottima anche per le giornate in spiaggia. La capitale è il terminal delle maggiori compagnie aeree; essendo sul mare, non si dovrà far altro che recarsi nelle località balneari vicine, in ogni caso tutta la costa del Perù è molto bella e merita di essere vista. A novembre la stagione è favorevole per il mare e le giornate in spiaggia, ma anche per visitare le località interne, dove, in alcune di esse, sono specializzati nella produzione di vino di altissima qualità.

Un viaggio indubbiamente ricco di paesaggi, storia, arte e cultura, non solo mare quindi. Per i giorni di permanenza a Lima occorre sapere che le spiagge nei fine settimana saranno affollate, quindi, se volete godere del mare della capitale, è bene evitare i giorni di sabato e domenica.

In ogni caso, le migliori spiagge sono disseminate lungo tutta la costa: una delle più belle è Punta Sal, a nord del Paese al confine con l’Ecuador, diventata in pochi anni una delle mete più richieste del Perù. Si tratta di una spiaggia ancora come madre natura l’ha creata, mare pulitissimo dal colore verde con sabbia bianca e palmeti, il classico paradiso per fare il bagno. Altra spiaggia da non perdere è Mancora, a circa mezz’ora da Punta Sal: merita una visita e magari un soggiorno di qualche giorno. Per una vacanza in Perù si raccomanda fortemente la dotazione di una buona macchina fotografica!

 

Scopri anche le mete ideali per una vacanza al mare ad ottobre.

 

Print

Offerte da Lastminute

Viaggio alle Mauritius

Scopri l'Offerta

 

Print

Offerte da Lastminute

Viaggio a Fuerteventura

Scopri l'Offerta

 

Print

Offerte da Lastminute

Viaggio in Messico

Scopri l'Offerta

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

Spiagge di giorno e di notte, le foto più condivise della scorsa settimana

D’estate, d’inverno, di notte o di giorno: la spiaggia è bella in ogni periodo dell’anno e in ogni momento della giornata. Ecco qui sotto le 10 foto di spiagge e mari più apprezzate e condivise sulla nostra pagina Facebook durante la […]

10 paradisi esotici per una vacanza al mare d’inverno

Con l’estate ormai alle spalle, inseguire il caldo e viaggiare nei mesi autunnali e invernali alla scoperta di meravigliosi paradisi esotici è un sogno ricorrente di ogni amante del bel mare. Nella classifica di oggi, che riunisce le foto più apprezzate nella scorsa settimana dalla […]

Maldive, Lazio, Seychelles: le 8 foto più condivise di gennaio (terza settimana)

Continua l’appuntamento con le foto più belle da voi segnalate e pubblicate sulla nostra pagina Facebook Spiaggia di Notte, che vi fa scoprire il lato più romantico della spiaggia e del mare. Oggi vi portiamo alla scoperta delle Maldive, delle Seychelles […]

Shares