Vacanze relax a Settembre: dove andare all’estero?

Il periodo perfetto per le vacanze all’insegna del relax. Le temperature, ancora calde ma meno afose concedono una vasta scelta di luoghi vicini e lontani mentre, la tranquillità data dalla minore affluenza garantiscono una pausa dallo stress e dagli affollamenti estivi, infine le tariffe più contenute consentono l’accesso alle strutture e località più belle con il vantaggio di poterle godere in tutto il loro splendore.

Per chi ama i grandi viaggi, la scelta è infinita e include anche i luoghi dai panorami nordici. Il fascino del Canada dove l’arcobaleno cromatico abbraccia le verdi praterie, le foglie che già assumono contorni gialli e rossi e le acque cristalline dei molti specchi d’acqua che la caratterizzano e riproducono nitidamente le immagini del panorama, sovrastato da alte montagne dalle cime sempre innevate.

I Fiordi Norvegesi con le loro insenature, le alte scogliere e l’aria frizzante e ancora i paesaggi della Scozia con le immense distese verdi che si allargano tra pascoli e opulenti castelli medioevali. Irlanda e Bretagna, miti temperature, forti brezze marine e itinerari mozzafiato a caccia di affascinanti light house.

Con un panorama dai colori più caldi e dalle forme mutevoli un classico coast to coast attraverso gli Stati Uniti, i suoi grandi parchi, i canyon, le cittadine folcloristiche e i grandi centri urbani.

Se siete appassionati di cultura, le grandi città e le vecchie capitali europee aprono un intero mondo di opzioni che passa attraverso lo stile urbano di New York ai vicoli di tangheri danzanti di Buenos Aires per poi volare nella vecchia e regale Londra. Parigi, la Senna e la Tour Eifel, Lisbona e le sue casette variopinte, i grandi palazzi di Vienna, Berlino giovane e piena di vita. Mosca, la Piazza Rossa e le policromatiche cattedrali. Pechino, Tokyo e Nuova Delhi fanno tutte parte del folto e variopinto ventaglio di opzioni.

Dove andare al caldo

Lunghe distese di sabbia candida scaldata dal sole e l’orizzonte come unico confine tra l’azzurro del cielo e il blu delle cristalline acque. Per gli amanti delle calde vacanze il mare è immancabile.

Anche in questo caso l’unico limite è dato dalle preferenze.

Tra le mete più amate il primo pensiero va alle Hawaii, un paradiso terrestre abbracciato dalle acque dell’Oceano Pacifico. Un eco sistema che vede fitta vegetazione tropicale coesistere con paesaggi vulcanici. Immense e vellutate spiagge di finissimi cristalli di sabbia che riluce sotto i raggi del sole mentre scivola molto dolcemente in acque chiare, turchesi e trasparenti che celano fondali altrettanto paradisiaci. Il caldo abbraccio della popolazione locale infine rende speciale la permanenza e quasi inaccettabile l’idea di ripartire.

Sempre abbracciate dal Pacifico, Bora Bora e le isole della Polinesia Francese, panorami tropicali, candide spiagge, lunghissimi pontili in legno costellati da piccoli e lussuosi bungalow che fluttuano direttamente sul pelo dell’acqua che si allarga in calde e basse piscine naturali di acqua trasparente e ricche di praterie posidonia e fauna marina.

Ci spostiamo nell’Oceano Atlantico, dove al largo delle coste Portoghesi le verdi Azzorre ci accolgono all’interno del loro microclima protetto. Fitte foreste tropicali lambiscono il territorio arrivando quasi a bagnare le radici in acqua. Spiagge ampie si affacciano su larghe piscine naturali dalle acque calme e calde. La natura selvaggia è la protagonista e si anima attraverso la voce dei vulcani che cantano sul sottofondo dell’oceano.

Mete vicino all’Italia

Per chi non vuole allontanarsi troppo dallo stivale, le calde atmosfere mediterranee pullulano di panoramiche mete turistiche.

La Grecia con la sua costa frastagliata e le sue isole, Santorini tra le tante, dai caratteristici panorami bianchi candidi della semplice architettura percorsa da stretti percorsi ciottolati sullo sfondo di un mare blu intenso. Agrumi, ulivi e vegetazione odorosa fanno da contorno alla ricchezza di un territorio che trasuda storia e cultura.

Le Isole Baleari, Maiorca, Minorca, Formentera e Ibiza prese d’assalto nei mesi di Luglio e Agosto, si mostrano in Settembre in tutta la loro bellezza scevra dal caos, districata tra labirinti di vicoli lastricati, piccoli negozietti caratteristici, ristorantini nascosti e lunghe spiagge candide.

Le Isole Canarie con le morbide spiagge che si diversificano tra loro alternando i toni candidi a quelli più caldi e aranciati sino ai grigi antracite degli arenali vulcanici, a unirli e contraddistinguerli la brezza marina che ne accarezza i fianchi poco distanti dalla calda Costa Africana.

Malta, con il suo mare blu, la bellissima architettura e i colori sgargianti delle piccole barchette da pesca che ne abbracciano la costa.

La Spagna e le sue calde spiagge di sabbia sottilissima che svuotate dal turismo di Agosto si lasciano vivere e ammirare sfiorando anche città come Barcellona e Valencia ricche di tesori culturali da scoprire.

Infine anche l’Albania si affaccia al panorama turistico con la sua frastagliata e splendida costa meridionale a garantire temperature calde e panorami mozzafiato anche nel mese di settembre con tariffe che la rendono appetibile anche per il turismo low cost.

Dove andare in Italia

Senza allontanarsi dai confini territoriali a noi cari, lo stivale nulla ha da invidiare alle più rinomate mete turistiche mondiali. Le temperature calde e miti, infatti, concedono ampia scelta soprattutto nella costa centro-meridionale.

Sicilia, Sardegna, Lipari ed Egadi offrono nel mese di Settembre un’ambientazione unica e perfetta. Spiagge morbide o rocciose, fondali marini multicolori, natura incontaminata, acque termali, gastronomia e cultura non sono che l’introduzione a questi paradisi terrestri.

Poco più a nord l’isola d’Elba e Ponza s’incastonano perfettamente nel quadro tranquillo e panoramico delle vacanze settembrine.

Le costiere Amalfitana e Sorrentina non possono mancare nell’elenco, il mare caldo e le spettacolari vedute le rendono totalmente fruibili per tutto il mese di settembre.

La bellissima Capri, la pittoresca Procida e la calda Ischia pregiata dal suo Poseidon e dalle acque termali sono affollate a settembre quasi quanto in Agosto.

La bellezza sfrontata a calda della Calabria e il mare azzurro della Puglia con Gargano e Salento a far da padroni, aprono le porte al turismo di fine stagione che senza dubbio coglie il momento più opportuno per sfruttare maggiormente i ricchi servizi offerti da questo territorio.

Immagine di copertina Davide Roe

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

Vacanza al mare ad agosto: 8 posti dove andare

Se scegliete il mese di agosto come periodo per la vostra vacanza al mare, è bene che teniate in considerazione alcuni accorgimenti prima di decidere la vostra destinazione: considerate innanzitutto che in questo mese, mentre in Italia è piena estate, […]

La spiaggia “caraibica” di Es Trenc, a Maiorca

Tra tutte le spiagge di Maiorca, ce n’è una, in particolare, che incanta tutti coloro che hanno la fortuna di visitarla. Si tratta di Es Trenc, situata nella parte meridionale dell’isola, a poca distanza dalla località turistica di Colonia Sant Jordi e a […]

Scopri dove si trova questo mare trasparente

Per ammirare la splendida Blue Lagoon, una delle spiagge più belle di Malta, dovrete visitare la zona ovest dell’Isola di Comino. Questo canale prende il nome dalle acque limpidissime che sembrano quelle di una piscina. I fondali offrono uno spettacolo caratteristico […]

Shares