Lo spettacolo delle maree sulla spiaggia di Jambiani, a Zanzibar

Forse alcuni non sanno che il fenomeno delle maree caratterizza profondamente l’aspetto delle spiagge di Zanzibar e le rende, se possibile, ancora più affascinanti. Ne è un esempio la spiaggia di Jambiani, un villaggio situato lungo la costa sud-orientale dell’isola di Unguja, che cambia completamente volto in condizioni di bassa o alta marea. Il litorale è contraddistinto da sabbia bianca, fine e dagli splendidi colori del mare cristallino, spesso battuto dal vento che lo rende ideale per praticare diversi sport acquatici come kitesurf e windsurf.

La bassa marea è, invece, perfetta per una passeggiata verso la barriera corallina, fino a incontrare splendide stelle marine e coralli. La variazione delle maree in Tanzania arriva fino a 4,60 metri e questo fenomeno risulta molto evidente sulla costa orientale di Zanzibar perché qui il fondale digrada molto dolcemente, rendendo quindi maggiormente visibile l’innalzarsi del livello dell’acqua. In poche ore, la laguna si trasforma da candida striscia di sabbia a una piscina naturale turchese dalle striature blu e smeraldo. Prima di avventurarvi per una passeggiata o un’escursione in barca, tenete sempre presente gli orari delle maree per evitare di incorrere in spiacevoli sorprese.

Jambiani si estende per circa 5 km, tra Paje a nord e Makunduchi a sud. Si tratta di una delle destinazioni balneari più popolari di Zanzibar, maggiormente defilata, però, rispetto ai grandi flussi turistici e per questo molto suggestiva e tranquilla. Qui si potrà venire in contatto con l’accogliente popolazione locale, che vive di pesca, turismo, coltivazione di alghe rosse e lavorazione delle noci di cocco, e assaporare le atmosfere più autentiche dell’isola. Solo voi e il rumore delle onde in sottofondo.

Jambiani – Zanzibar

Video: Anders G | Foto in copertina: mateo williford

jambiani-(1)

jambiani-(4)

jambiani-(2)

jambiani-(3)

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un commento

Ti potrebbero interessare anche...

San Vito Lo Capo, una spiaggia stupenda, ma anche un posto perfetto per le immersioni

Molti conoscono San Vito Lo Capo, in Sicilia, per le sue acque caraibiche e la sua spiaggia bianca (non per niente considerata tra le più belle d’Italia), ma non tutti sanno che questo comune della Sicilia vanta anche uno straordinario mondo […]

Cayo Largo, splendida isola corallina di Cuba

Nell’arcipelago di Los Canarreos, all’interno del magnifico mar dei Caraibi, sorge la bellissima isola corallina di Cayo Largo! Le sue famose spiagge, che ricoprono circa 27 chilometri della sua superficie, sono classificate fra le migliori spiagge di Cuba ed il […]

Da Cala Goloritzé a La Digue, ecco le spiagge di gennaio dal 5 all’11

Anche questa settimana, ecco la classifica delle foto di spiagge e mari più condivise e apprezzate dalla nostra community su Facebook. Si parte con la meravigliosa Cala Goloritzé in Sardegna per arrivare all’incredibile mare del Salento, passando per Minorca, Seychelles, Grecia, […]

Shares