Le spiagge più belle delle Seychelles [21 foto]

L’arcipelago delle Seychelles è un paradiso esotico d’incantevole fascino e bellezza situato nell’Oceano Indiano, a sud dell’Equatore. Le piccole isole che compongono lo stato insulare sono tutte meravigliose e si contraddistinguono per le diverse caratteristiche territoriali, la natura ed il tipo di turismo.

Guarda le foto delle spiagge delle Seychelles.

In generale

Le isole più interne dell’arcipelago come Praslin, La Digue e Mahé ed Anse Lazio ad esempio, hanno un fondale tipicamente granitico, acqua cristallina e sabbia bianchissima con una natura rigogliosa, ricca di palme e foreste vergini pullulate da diverse specie animali e interrotta a tratti da rilievi montuosi. Le isole che invece sporgono verso l’esterno ad ovest sono caratterizzate da un fondale prevalentemente corallino, una preziosa risorsa naturale che ha persino attirato l’attenzione dell’UNESCO.

I trasporti

Nonostante le isole siano sparpagliate e lontane fra loro, esiste in ogni caso una discreta rete di trasporti che consente ai turisti il raggiungimento delle località tramite aereo, elicottero o traghetto; poi arrivati a destinazione è possibile servirsi di noleggio auto, bus o taxi per esplorare in lungo e in largo il territorio.

Consigliato per…

Le Seychelles sono la località ideale per chi ama lo stretto contatto con la natura, dove poter provare l’emozionante scoperta di luoghi accattivanti, conoscere tradizioni antropologiche del posto, assaporare specialità culinarie esotiche e comprendere usanze socio-culturali di un popolo molto ospitale e abituato al turismo. Ma tra un’escursione e l’altra, sarà molto gradito passeggiare a piedi lungo la riva del mare per poi immergersi nelle sue acque cristalline, un’esperienza unica valevole per tutti, famiglie, gruppi d’amici, anziani, e coppie.

Quando andare in vacanza

Il periodo ideale per prenotare una vacanza in bassa stagione alle Seychelles è fra marzo e giugno, complice il buon tempo. Mentre per chi ama il windsurd o la vela, i mesi più idonei agli sport che sfruttano la forza dei venti sono quelli compresi tra maggio e ottobre, oppure da settembre a novembre in cui fanno comparsa gli alisei. Il periodo d’alta stagione nell’isola solitamente parte da Giugno inoltrato a Gennaio. Altro aspetto importante è il servizio Wi-fi, garantito dalla maggior parte degli hotel e la presenza sul territorio di Internet Point, ubicati sopratutto nella capitale Victoria.

Hotel Seychelles

Le Seychelles si distinguono per i fantastici Resort affacciati sulla spiaggia, tutti caratterizzati da servizi d’eccellenza. La scelta è veramente ampia e un buon modo per iniziare la programmazione della propria vacanza è quello di confrontare i prezzi degli Hotel, scoprire se sono disponibili delle offerte e verificare quale struttura turistica si adatta maggiormente alle vostre esigenze.

Le spiagge

Praslin

mare-praslin

sabbia-bianca-seychelles-praslin

praslin

spiaggia-praslin

La spiaggia di Praslin si estende per 44 Km ed è coperta da una ricca vegetazione. La sabbia è bianchissima e su alcuni tratti è possibile notare alti faraglioni che si tuffano a strapiombo sull’acqua. Il mare offre variazioni policromatiche ialino-azzurro intenso, animato da una moltitudine di pesci colorati. Agli inizi di Giugno la spiaggia resta semi-deserta per tutta la giornata e tuttavia, a seconda dei venti, potrebbe insorgere un lieve moto ondoso. A Praslin inoltre si trovano locali pubblici, campi da golf e strutture autorizzate per praticare snorkeling e immersioni subacquee. Praslin si raggiunge in aereo e ci si può servire dei mezzi di trasporto pubblici per raggiungere le diverse località. Per lasciare l’isola poi basterà imbarcarsi sull’aereo che raggiungerà in pochi minuti l’aeroporto di Mahè, oppure con traversata via mare.

Photo: Fabio Achilli | 1 | 2 | 3 | 4

Anse Lazio

mare-trasparente-anse-lazio

mare-seychelles

sogno-spiaggia-vacanza

posti-bellissimi

sabbia-finissima-sogno

È una tra le 10 spiagge più belle al mondo, Anse Lazio è situata sull’isola di Praslin. La sabbia purissima e il mare incantevole ne fanno una delle mete turistiche più ambite. Molte famiglie, infatti, scelgono proprio questo posto per la quasi totale assenza di malattie e pericoli e perché facilmente adattabile alle esigenze di chi ha bambini più piccoli al seguito. Escursioni, immersioni subacquee, itinerari turistici e locali pubblici sono all’ordine del giorno per garantire maggiori servizi alla clientela.

La Digue

panorama-natura-seychelles

la-digue-source-dargent

spiagge-seychelles

splendide-spiagge-bianche

Fotolia_32286220_Subscripti

mare-trasparente-seychelles

sabbia-bianca-la-digue

La Digue si può raggiungere in elicottero in 25 minuti di tempo dall’aeroporto di Mahé, oppure prendere il traghetto da Praslin (appena 15 minuti). Come un dipinto, le spiagge d’Anse Source d’Argent, Grand Anse e Petite Anse contribuiscono a rendere ancora più suggestivo l’ambiente esotico caratterizzato dalle tante amache relax distribuite fra palme di cocco, fondali marini di granito rosa cangianti e sabbia purissima che si estende per chilometri. Poiché di piccole dimensioni, La Digue è sprovvista d’autobus e gli unici mezzi a disposizione sono solo due taxi e il noleggio giornaliero di biciclette o in alternativa, un caratteristico carro buoi. Guide turistiche presenti in zona offriranno poi agli ospiti l’opportunità di scoprire i posti più incantevoli.

Mahé

mahe-mare-cristallino

panorama-seychelles-mare

spiaggia-isola-mahe

spiagge-bianche-mahe

Mahé è l’isola più vasta delle Saychelles, nonché il centro di vita dello stato insulare. Catene d’alberghi (completi di tutti i servizi), mercatini e ristoranti risiedono sul territorio per accogliere i turisti che arrivano dall’aeroporto internazionale. Anche se la zona è più soggetta a precipitazioni, tuttavia se ci si sposta dall’altro versante dell’isola è facile incontrare zone assolate. Questo luogo vanta di oltre 60 spiagge e baie separate e anche durante l’alta stagione si potrà trovare sempre un posto tranquillo dove stare con la propria famiglia. Le spiagge situate a Nord est e a Sud sono caratterizzate da forti correnti e zone rocciose, perciò poco indicate alla balneazione, ma posto prediletto da serfisti. Le famiglie con bambini, anziani e disabili potranno invece scegliere le coste sud orientali e settentrionali, certamente meno esposte a venti e più miti.

Photo: Fabio Achilli | 2 | 3 | Mecki Mac

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

Playa del Amor in Messico: impossibile non amare questa spiaggia

Playa del Amor, conosciuta anche come Lover’s Beach, è di sicuro una delle spiagge più belle del Messico. Si trova nella parte meridionale della Baja California, in località Cabo San Lucas. È un paradiso segreto, un tratto di costa contraddistinto da […]

12 stupende foto di spiagge e mari, le più condivise della settimana

Eccoci giunti all’appuntamento settimanale che vi porta alla scoperta delle spiagge più belle del mondo. Questa settimana, tra le foto più condivise e apprezzate dai fan della pagina ufficiale Spiaggia su Facebook, troviamo località esotiche come Seychelles e Bora Bora, ma […]

Spiagge di giorno e di notte, 10 foto che fanno sognare

A partire da questa settimana, pubblicheremo la classifica delle migliori foto apparse su Spiaggia di Notte, la nostra pagina Facebook dedicata al sogno e agli aspetti più magici della spiaggia e del mare, di giorno e di notte. Sognate insieme a […]

Shares