Perle nascoste in Sardegna: Portu Pedrosu

Il territorio dell’Ogliastra si trova in Sardegna, il luogo perfetto per chi desidera ammirare le sue bellissime coste e scoprire gli innumerevoli itinerari turistici. L’origine di questa zona deriva dalla numerosa presenza di olivastri e dalla maggior parte dei turisti è considerato uno dei paradisi naturali più belli al mondo.

Scopri insieme a noi le insenature di Portu Pedrosu, le sue spiagge da visitare in barca o in kayak (magari con il kayak trasparente, ideale per ammirare al meglio il mare cristallino di queste splendide coste) per un’avventura indimenticabile. Ricordati che questo luogo insieme a Portu Cuau, può essere considerato uno dei fiordi presenti nel Golfo di Orosei. Potrai effettuare itinerari di trekking oppure gite in Kayak organizzate, dove deciderai se utilizzare la tua attrezzatura o noleggiare quella offerta da Cardedu Kayak.

Raggiungere Portu Pedrosu è semplice, basta prenotare una delle strutture disponibili presso Santa Maria Navarese.

Porto-SArdegna-2

Porto-Sardegna-3

porto-sardegna-4

porto-sardegna-5

Porto-Sardegna-7

porto-sardegna-8

porto-sardegna-9

porto-sardegna-10

Porto-Sardegna

porto-sardegna-11

Photo: Val | Gix | Sea | Smad | Ada

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

Le 9 spiagge più belle dell’Argentario, in Toscana

Le spiagge dell’Argentario sono un vero e proprio paradiso per chi ama il mare e la natura incontaminata, un orgoglio che la Toscana vanta in tutto il mondo. Devono il nome al promontorio che si affaccia sul Mar Tirreno, il […]

Le 15 spiagge più belle di Agrigento, in Sicilia (secondo chi ci vive)

La prima volta che vi ho messo piede è stato nel 2011 e da allora ci sono tornata tutti gli anni, più volte l’anno. Agrigento e le sue spiagge mi sono entrate nel cuore, così come le persone che ho […]

Le 10 spiagge più belle dell’Isola d’Elba

È sempre difficile stabilire le migliori spiagge da visitare durante una vacanza all’Isola d’Elba perché, malgrado ci sia la possibilità di girarla tutta in meno di dieci giorni, ogni suo angolo racchiude una miriade di preziosi paesaggi e ogni sua distesa di […]

Shares