Creta: 7 spiagge da non perdere

L’isola di Creta vanta alcune delle spiagge più belle della Grecia, litorali che fanno sognare e permettono di vivere una vacanza rilassante all’insegna della scoperta di vere e proprie bellezze naturali. Abbiamo selezionato per voi le migliori spiagge da visitare a Creta e i posti migliori dove soggiornare durante una vacanza al mare in Grecia.

Balos

balos

Photo: A+A

Balos è una splendida laguna situata nell’estremità nord-occidentale di Creta. Per raggiungerla in auto bisogna percorrere una strada dissestata e alla fine del percorso proseguire a piedi o in barca. Sabbia bianca e location ideale per chi ama la tranquillità e vuole tuffarsi in un meraviglioso mare turchese e cristallino. Nonostante la presenza di una taverna nei dintorni, i turisti consigliano di portare con sé i viveri necessari. A poca distanza dalla spiaggia di Balos troverete una suggestiva chiesa antica che sarà possibile visitare gratuitamente.

Stavros

stavros

Photo: John and Melanie

Stavros si trova 15 chilometri a est di Chania, vicino al villaggio di Kalathas. Vi attende un panorama suggestivo caratterizzato da una spiaggia circolare di soffice sabbia dorata e attrezzature con lettini e ombrelloni. Viene apprezzata notevolmente dai turisti e dalla popolazione locale grazie alle sue comodità e alla presenza di un bar e di una taverna. Perdersi nel mare azzurro e cristallino è del tutto normale: la bellezza di questo luogo incanta chiunque nuoti nelle sue acque.

Elafonissi

Elafonissi-Creta

Photo: Davide Cantoni

Di fronte all’isola di Elafonissi si estende una spiaggia incantevole, la più grande della costa occidentale di Creta. È considerata dalla maggior parte delle persone la più bella della zona. Il litorale è interamente costituito da sabbia bianca bagnata da un mare turchese e trasparente, simile a quello di un paradiso tropicale. Dal 15 giugno in poi aprono due piccole taverne e vengono affittati lettini e ombrelloni.

Matala

Matala

Photo: lentina_x

La spiaggia di Matala, caratterizzata da sabbia soffice e dorata, è molto famosa e frequentata, quindi non pensate di riuscire a trovare un po’ di tranquillità qui. Si tratta di un ampio litorale lungo 300 metri, dove non mancano scogliere rocciose e grotte marine, la maggior parte delle quali scavate e intagliate già in era preistorica.

Itanos

Itanos

Photo: Simonetta Di Zanutto

Visitare la spiaggia di Itanos è possibile raggiungendo l’estremità nord-orientale di Creta. Si può arrivare in questa località in auto e ammirare la splendida baia isolata caratterizzata da un mare dall’azzurro intenso e un litorale irregolare e costituito in prevalenza da ciottoli. Solo in alcuni tratti è presente la sabbia. Dalla spiaggia principale sono anche visibili i resti di un’antica città minoica. In passato, la località era considerata una delle più influenti della Creta orientale e una zona molto importante in epoca greca, soprattutto a partire dal VII secolo a.C.

Frangokastello

Frangokastello

Photo: Uwe Niederberger

La spiaggia di Frangokastello si trova nella parte meridionale dell’isola, nei pressi del villaggio omonimo. L’intero paese è dominato da un castello veneziano del XIV secolo, peccato che di questo monumento rimangano solo le pareti esterne con una torre a ogni angolo.

Per raggiungere la spiaggia è necessario avvicinarsi alla baia paludosa dove si trova il grande litorale sabbioso interrotto dalle acque di un fiume che sfocia in mare. È possibile affittare lettini e ombrelloni e trovare diverse soluzioni di alloggio a poca distanza. È un luogo tranquillo e incontaminato, perfetto per chi vuole evitare il caos causato dal turismo di massa, spesso presente in altre spiagge dell’isola. Il litorale che digrada dolcemente verso il largo rende questa località ideale anche per i piccoli nuotatori.

Rethymno

Rethymno

Photo: Sarah and Jason

Visitare la città di Rethymno è come raggiungere un’oasi popolare dedicata alla movida. La spiaggia di sabbia sembra non terminare mai con i suoi 20 km di lunghezza.

Suggerite dalla community:

Elpidio Rossetti:

  • Chrissi Island
  • Preveli Beach
  • Spiaggia di Vai
  • Falassarna Beach
  • Xerocambos

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

Ibiza: dove andare al mare?

Ibiza è una delle isole più conosciute dell’arcipelago delle Baleari ed è considerata la più ‘trasgressiva’. Divertimento, infatti, è la parola d’ordine a cui rispondono tutti: isolani e turisti. Famosa non solo per la vita notturna che esplode frenetica dal […]

Le 25 spiagge più belle d’Europa nel 2015

Anche quest’anno Tripadvisor ha raccolto i punteggi e le recensioni lasciate dai viaggiatori di tutto il mondo e ha decretato quali sono secondo i turisti che le hanno visitate le spiagge più belle d’Europa per l’anno 2015. Ancora una volta la testa […]

Isole Canarie: ecco quali sono le spiagge migliori

Se siete in cerca di paesaggi lunari e distese di sabbia nerissima bagnate da un mare trasparente, allora la vostra prossima meta sono le Isole Canarie! Queste isole così affascinanti ed esotiche rappresentano, per il clima temperato di cui godono […]

Shares