• Home
  • Natura
  • Video
  • Eruzione del vulcano Tavurvur in Nuova Guinea (video visto da 12 milioni di persone)

Eruzione del vulcano Tavurvur in Nuova Guinea (video visto da 12 milioni di persone)

Una comune escursione in barca nelle acque vicino a Rabaul, in Papua Nuova Guinea, per il turista Philip McNamara e altri passeggeri si è trasformata in uno spettacolo unico e spaventoso. L’eruzione improvvisa del vulcano Tavurvur che ha causato prima un’incredibile esplosione di ceneri e lapilli sul mare, poi una straordinaria onda d’urto che ha spazzato via le nuvole e si è propagata in tutte le direzioni fino ad arrivare a scuotere la telecamera e i turisti sull’imbarcazione.

La nube di cenere che si è sprigionata dal vulcano ha disturbato i collegamenti aerei, mentre la vicina città di Rabaul, ricostruita in seguito alla devastazione degli anni ’90, è stata fatta evacuare.

Eruzione del vulcano Tavurvur, 29 agosto 2014

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un commento

Ti potrebbero interessare anche...

Una spettacolare lingua di sabbia sul mare, questa è Nosy Iranja, in Madagascar

Se non conoscete l’isola di Nosy Iranja, con questo video cercheremo di offrirvi dei validi motivi per visitarla. Situata in Madagascar, nell’Oceano Indiano, quest’isola è caratterizzata dal mare di un azzurro intenso e dalla sabbia che risplende di bianco; grazie a questi […]

Il mare come non lo avete mai visto, con Oceans Street View di Google

Tuffarsi in acque limpide e venire a contatto con l’affascinante mondo sottomarino, tra pesci, tartarughe e incredibili barriere coralline è il sogno di molti. A volte, anche la tecnologia ci può aiutare a sognare sperando un giorno di ammirare queste […]

Non è un fotomontaggio, la cascata sottomarina esiste davvero

Se credevate che a Mauritius, splendida isola dell’Oceano Indiano, si potessero trovare solo spiagge dorate circondate da natura meravigliosa e mare trasparente, vi diciamo che nell’estremità sud-occidentale dell’isola è possibile osservare qualcosa di molto più raro. Una cascata sottomarina che, anche se […]

Shares