Le 5 spiagge più belle di San Teodoro, in Sardegna

Sabbia bianca, mare cristallino e natura incontaminata: sono questi i punti di forza di una delle località più belle della Sardegna, San Teodoro, in provincia di Olbia-Tempio. Le spiagge che troverete in questo angolo di paradiso vi sapranno stupire e incantare: è difficile decidere quali sono le più belle, ma quelle che vi presentiamo di seguito meritano sicuramente una visita.

Cala Brandinchi

san-teodoro-sardegna

Photo: Gino Cao

È denominata la Tahiti d’Italia ed è facile capire perché. I riflessi dell’acqua uniti ai colori del cielo e della macchia mediterranea rendono questo posto un vero sogno, che nulla ha da invidiare alle più famose destinazioni esotiche. Situata in località Capo Coda Cavallo, la spiaggia di Cala Brandinchi è contraddistinta da sabbia bianca e fine, bassi fondali, mare trasparente e pinete e dune che la circondano. È particolarmente indicata per le famiglie con i bambini, che qui possono giocare e nuotare in tutta sicurezza grazie al fondale leggermente digradante. Tra i servizi presenti ci sono l’accesso ai disabili e, nelle vicinanze, diverse strutture turistiche (hotel, campeggi, bar e ristoranti) e balneari (noleggio ombrelloni e sdraio).

La Cinta

la-cinta-sardegna

Photo: Vanessa Vany

La Cinta Beach è forse la spiaggia più famosa e affollata di tutto San Teodoro. Quello che attrae i numerosi turisti che ogni anno frequentano questa spiaggia, lunga ben 5 km, è la bellissima sabbia chiara unita a un mare dai colori incredibili che variano dal turchese trasparente all’azzurro intenso, il tutto circondato dalle dune e dalla rigogliosa vegetazione. La laguna situata alle sue spalle nasconde una fauna davvero invidiabile, composta da fenicotteri rosa, aironi rossi e tantissime altre specie. Anche qui sono presenti alcuni servizi per i turisti, come un chiosco e un parcheggio.

Lu Impostu

lu-impostu

Photo: easylocum

La spiaggia di Lu Impostu è posizionata tra La Cinta e Cala Brandinchi. Anche qui l’arenile è sabbioso e leggermente digradante in mare, il che lo rende un luogo ideale per il divertimento e il relax delle famiglie con bambini. Il mare è sempre limpido e presenta qualche scoglio affiorante nella parte nord.

Capo Coda Cavallo

capo-coda-cavallo

Photo: R. S.

Si tratta di una spiaggia non molto ampia, ma perfetta per ammirare la vista di Tavolara che si affaccia sul mare. Il litorale di Capo Coda Cavallo, immerso in una rigogliosa vegetazione, è caratterizzato da sabbia chiara e soffice e acqua cristallina e pulita. Questa spiaggia non è attrezzata, non sono quindi presenti servizi di alcun tipo.

L’Isuledda

isuledda

Photo: CasteFoto

La spiaggia dell’Isuledda, situata nella Punta Isuledda, offre un fondale di sabbia fine e fitti cespugli profumati che delimitano l’arenile. Tra i servizi disponibili, segnaliamo la presenza di un parcheggio gratuito e vari punti di ristoro. Questa spiaggia è molto amata dagli appassionati di windsurf.

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un commento

Ti potrebbero interessare anche...

San Fruttuoso: una spiaggia nascosta incastonata fra i monti liguri

Il borgo di San Fruttuoso è come una gemma preziosa incastonata fra i monti liguri. In una piccola baia che si insinua tra Camogli e Portofino, è possibile scoprire uno dei borghi più belli della Liguria, raggiungibile sia via mare […]

Porto Badisco, un fiordo segreto… nel Salento

Immaginate un posto che unisca antiche leggende a natura incontaminata e mare azzurro e cristallino… E se vi dicessimo che esiste davvero? Porto Badisco è una frazione del comune di Otranto (provincia di Lecce) affacciata sull’Adriatico, un piccolo borgo di pescatori di grande interesse naturalistico […]

10 luoghi stupendi che hanno ricevuto più di 50.000 apprezzamenti la scorsa settimana

Ogni settimana pubblichiamo le foto che i fan della community ufficiale Spiaggia su Facebook hanno cliccato e condiviso di più. Ecco le 10 foto di spiagge, mari, resort e paesaggi spettacolari che sono state più apprezzate dal 15 al 21 settembre 2014. […]

Shares