Le 10 spiagge più belle della Giamaica

Scegliere è difficile, ma da qualche parte bisogna pur partire… quindi ecco alcune delle migliori spiagge della Giamaica, una delle isole più belle dei Caraibi.

Negril

È conosciuta in tutto il mondo come una delle spiagge più belle in assoluto (la seconda in Giamaica), godibile non solo per la sua sabbia bianca e l’acqua trasparente, ma anche per la grande ospitalità dei locali e il divertimento non stop che la caratterizza. Qui i turisti si mischiano agli abitanti locali per divertirsi e scambiare esperienze di vita nelle lunghe e calde nottate caraibiche. La giornata non finisce mai quando finisce il giorno, ma continua per tutta la notte sulla spiaggia o in uno dei numerosi locali che troverai lungo il litorale.

Alcune delle strutture alberghiere (sempre molto accoglienti) sono letteralmente a pochi passi dalla spiaggia e questo ti permetterà di godere al meglio ogni attimo della tua vacanza, compresi i momenti in cui cala il sole e ti ritrovi ad ammirare le sagome delle nuvole sull’orizzonte e le vedi schiarire solo nei punti in cui i colori di un cielo arcobaleno non sono ancora andati a dormire.

Fare il bagno in compagnia dei pesci è all’ordine del giorno in questo paradiso terrestre e se desideri una colonna sonora come accompagnamento non faticherai a trovarne una particolarmente adatta, infatti, capita spesso di incontrare ‘musicisti da spiaggia’ che tengono il ritmo gioioso delle tue giornate di vacanza.

Sandals-Negril-Seven-Mile-Beach

Photo: resortsdaily

Long Bay

Si tratta di uno dei litorali più conosciuti della Giamaica e il motivo è chiaro. Long Bay è una spiaggia da sogno lunga 7 miglia (quindi circa una decina di km), che ti offre la possibilità di rilassarti al sole comodamente sdraiato su un’amaca (o un lettino, se ami una comodità più convenzionale), di cambiarti dentro alla tua cabina privata e di fare un bel pic-nic nelle aree appositamente create.

Inutile dire che se adori fare lunghe passeggiate questo è il posto che fa per te, inoltre, la parte più a nord non è particolarmente frequentata, quindi se prediligi anche la pace hai vinto alla lotteria. È una zona un po’ distante dalle grandi catene alberghiere che non scalfiscono in alcun modo la straordinaria bellezza di questa immensa spiaggia; è una delle poche libere che troverai e forse anche per questo è frequentata da molti abitanti locali.

L’acqua potrebbe risultare un po’ freddina a volte, ma questo mare è sicuramente molto amato dai surfisti. Se desideri avere un punto di riferimento, ma essere libero di decidere il tuo itinerario giorno per giorno puoi affidarti ad una guida locale, ci sono molte persone oneste e preparate che ti faranno scoprire il lato più autentico di una delle isole più belle del mondo.

The Caves

The Caves è nota per il suo romanticismo che tocca il culmine se decidi di affittare una delle villette con giardino affacciate sul mare o di organizzare una cena a lume di candela in una delle splendide grotte naturali del posto.

the-caves-negril-(7)

Photo: TheCavesHotel

Grande Beach

A Grande Beach troverai lo spazio perfetto per il parasaling. Gli alberghi nei dintorni sono molto comodi se desideri fare poca strada per raggiungere questa spiaggia pubblica, sempre molto curata.

Runway Beach

Runway Beach è parte delle numerose e bellissime spiagge della località di Ocho Rios. Questo lido delizioso è molto apprezzato (non solo da chi fa immersioni) per i suoi fondali limpidissimi.

Le spiagge di Port Antonio

Se ami il mare, ma non disdegni la vegetazione puoi andare a Port Antonio, la terza località balneare più conosciuta. Colline verdi e piene di fiori sono solo alcune delle sue straordinarie bellezze, alcune delle spiagge più belle dei Caraibi si trovano proprio qui e hanno sullo sfondo le meravigliose Blue Mountain. Se vai a Port Antonio visita anche Blue Lagoon, Frenchman’s Cove e Dragon Bay (dove hanno girato alcune scene del film Cocktail, con Tom Cruise).

Winnifred Beach

Sempre in zona troverai Winnifred Beach che è pubblica e frequentata da molti locali, perciò stai tranquillo che i chioschetti sulla spiaggia vendono cibo di ottima qualità.

Montego Bay

Montego Bay, invece, è una delle località più conosciute, chiamata anche Mo’Bay, la seconda città per abitanti in Giamaica. Tuttavia, non è per questo che è rinomata, appena la vedrai capirai il perché. Una spiaggia paradisiaca, sabbia bianca e soffice e un mare cristallino di colore azzurro intenso ti attendono.

Treasure Beach

Un’ora e mezza a sud di Negril trovi Treasure Beach, un vero e proprio tesoro di bellezza, cultura e accoglienza; ma non solo: tra le spiagge più belle troverai anche Bloody Bay, punto di partenza per numerose escursioni.

…e le altre

Grandi spiagge candide, mare di una bellezza surreale e pesci vestiti di colori inaspettati; questo è ciò che trovi quando arrivi in Giamaica. Sole, mare e relax di giorno, musica, ballo e divertimento di notte, è impossibile sfuggire al clima festoso di quest’isola che offre intrattenimento di tutti i tipi e per tutti i gusti tra dicembre e maggio (anche se il periodo da gennaio ad aprile è preferibile).

Il mare dei Caraibi è di per sé una cornice meravigliosa per qualunque tipo di panorama… se poi ci metti dentro le splendide spiagge giamaicane non potrai fare altro che innamorarti di questo luogo magico. Hai già capito che le spiagge sono moltissime e tutte meravigliose, quindi eccotene altre da visitare nel caso ti avanzasse un po’ di tempo.

A Runway potrai rilassarti nella quiete di acque cristalline e sabbia bianca da favola. Se, invece, preferisci scatenarti in mille attività sportive e ricreative le tue spiagge sono Reggae Beach e la già citata Negril Beach, su entrambe troverai centri specializzati per fare immersioni ed escursioni: la barriera corallina è davvero uno spettacolo da non perdere.

Se vuoi rimanere in tema di acqua, ma spostarti un po’ nell’entroterra ti consigliamo una gita sul Black River per ammirare i coccodrilli. Navigare su un fiume che ti accompagna dentro la storia e la tradizione del luogo è un’esperienza straordinaria, arricchita anche dalla possibilità di raccogliere manghi sulla cima delle colline. Ma se preferisci il golf alla natura selvaggia e vuoi portare con te un ricordo prezioso, puoi giocare al Manchester Golf Club, il più antico dei Caraibi.

Foto in copertina: Karen Maraj

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare anche...

Le 8 spiagge della settimana (Italia ed estero)

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la classifica delle spiagge più apprezzate dalla nostra community di appassionati. Oggi abbiamo deciso di dividere equamente le spiagge, dando spazio ai 4 mare più votati d’Italia e 4 all’estero. Per quanto riguarda il […]

Bayahibe: una spiaggia da sogno nella Repubblica Dominicana

Tra le spiagge della Repubblica Dominicana Bayahibe vi ruberà di sicuro il cuore. Qui le atmosfere caraibiche si uniscono all’autenticità di un antico villaggio di pescatori. Quello che rende meravigliosa questa località è il mare caldo e turchese, le soffici distese […]

16 spiagge in cui sembra di camminare sul mare

Attraversare lingue di sabbia bianca nel bel mezzo del mare e dell’oceano, cogliendo l’attimo prima che scompaiano a causa della marea, vi darà la sensazione di essere appena entrati in un sogno. Ecco 16 meravigliose spiagge disseminate tra l’Italia e il resto […]

Shares