Le più belle spiagge di Oristano

Sognate ad occhi aperti spiagge bianchissime con acque azzurrissime? No, non sono le Maldive, è la Sardegna!

Meta da sempre ambita per moltissimi italiani, ma anche molti stranieri, la Sardegna è infatti il punto di riferimento per chi ama l’acqua cristallina e le lunghe spiagge paradisiache.

Anche Oristano, situata nella zona sud della Sardegna, attira ogni anno molti turisti ed amanti del mare, vantando delle spiagge e acque incontaminate e di indubbia bellezza.

Ma quali sono le spiagge più belle di Oristano? Quali sono quelle più adatte alla nostra tipologia di vacanza? Ecco qualche piccolo consiglio per non sbagliare nella scelta.

 

Spiaggia di Sa Mesa Longa

Se non siete provetti surfisti e non amate particolarmente le giornate in cui il mare è molto mosso, è opportuno informarsi su quali spiagge siano riparate dal vento cosiddetto ‘’mistral’’.

Prima di tutto, cos’è il maestrale? Si tratta di un vento che soffia da Nord Ovest, e che può soffiare molto forte per diversi giorni, andando a trasformare una vacanza di relax in una vera seccatura.

Una barriera di scogli a circa 100m dalla riva, fa sì che la spiaggia di Sa Mesa Longa sia protetta dal vento di maestrale e che l’acqua sia sempre molto calma. Va a formarsi quindi una vera e propria piscina naturale, circondata da una particolare sabbia rossastra e tante conchiglie, che la rendono diversa dalle spiagge della Sardegna occidentale a cui siamo abituati.

Questa spiaggia è quindi perfetta per chi ama il relax e le acque tranquille, senza onde.

 

Spiagge con fondale basso – perfette con i bambini

Se state cercando delle spiagge che non presentino acque troppo profonde vicino alla riva, ecco quelle che fanno al caso vostro:

  • Spiaggia Putzu Idu: perfetta per chi ama le spiagge lunghe a basso fondale; presenta sabbia molto fina, ed è molto amata dai turisti e gli abitanti della zona, ideale per le famiglie con bimbi;
  • Spiaggia di Is Arutas: spiaggia lunghissima a basso fondale, senza vegetazione intorno.
  • Spiaggia di Is Arenas, perfetta anche per i giochi con la sabbia.

 

Spiaggia di Is Arutas

Se state organizzando un viaggio nella Sardegna occidentale, questa è sicuramente una delle spiagge che non potete perdervi. La spiaggia di Is Arutas è lunga diversi km e il mare qui è di un colore azzurro cristallino; è molto popolare e quindi troverete molti turisti, ma vale la pena passarci almeno una giornata per la sua bellezza e per la particolare e rinomata sabbia in granelli di quarzo rosa, verdi e bianchi, che danno all’acqua il caratteristico colore.

La spiaggia di Is Arutas, inoltre, è una spiaggia attrezzata, ed è per questo molto comoda per chi ama godersi il mare senza pensieri, sotto l’ombrellone già pronto! Qui, infatti, potrete comodamente noleggiare lettini ed ombrelloni, e subito dietro la spiaggia troverete vari bar e ristoranti, dove gustare ottimi piatti di pesce appena pescato.

Is Arutas è il vostro posto ideale anche se amate fare snorkeling: non solo vista dall’esterno è stupenda, anche il suo fondale merita un’occhiata…da vicino!

 

Spiaggia di Maimoni

Nella culla della penisola di Sinis, la spiaggia di Maimoni rappresenta un’altra meravigliosa spiaggia sarda, raggiungibile tramite una stretta stradina sterrata che si snoda nella natura.

Si tratta di una spiaggia definita da molti come incontaminata, con acqua trasparentissima e colori paradisiaci, e molto caratteristica grazie al paesaggio selvaggio in cui è immersa. Attenzione, però, al vento di maestrale: questa spiaggia, infatti, non è riparata; meglio quindi evitarla nelle giornate in cui soffia il vento, a meno che non siate alla ricerca di onde da cavalcare.

Non mancate di assaggiare i piatti tipici sardi a base di pesce nel ristorantino appena fuori dalla spiaggia!

 

Is Arenas

Un’altra bella spiaggia sarda molto amata per i suoi colori, è Is Arenas, prolungamento della spiaggia di Porto Pino. Is Arenas è circondata da una caratteristica Pineta di circa 700mq, ed è lunga diversi km. La sabbia qui è chiara, e piace molto ai bambini e a chi ama stare sdraiato a prendere il sole oppure fare lunghe passeggiate in riva al mare.

Caratteristiche di questa spiaggia sono sicuramente le dune di sabbia che la dominano e che rendono il paesaggio ancora più selvaggio.

Is Arenas, inoltre, è una spiaggia attrezzata dove potrete noleggiare ombrelloni e lettini, e un’ottima base di partenza per gli amanti del surf, soprattutto nelle giornate in cui soffia il vento di maestrale.

 

S’Archittu

Questa spiaggia dal fondale roccioso è protetta da un bellissimo arco naturale (chiamato, appunto, ‘’S’Archittu’’), grazie al quale l’acqua della baia è sempre molto tranquilla. Proprio per questo, è adatto a chi ama fare snorkeling o anche semplicemente fare una nuotata senza doversi preoccupare del mare mosso.

 

Spiagge attrezzate – ecco dove andare!

Non solo Is Arutas e Is Arenas, molte sono le spiagge della provincia di Oristano ben attrezzate. Tra queste:

  • Spiaggia di Torregranda: si tratta di una delle spiagge con più servizi della provincia. Lungo la spiaggia troverete diversi bar e ristoranti, noleggio di ombrelloni e lettini, un comodo parcheggio. Inoltre, se siete amanti dello sport e la vita acquatica, a disposizione avrete campi da beach volley e basket, ma anche noleggio di pedalò, stand up paddle e windsurf. Essendo una spiaggia molto vasta, inoltre, non correrete il rischio di imbattervi in un luogo troppo affollato: c’è spazio per tutti!

 

  • Spiaggia Putzu Idu: anche qui trovate noleggio di lettini e ombrelloni, e molte attività come bar, ristoranti, hotel; la spiaggia è anche punto di partenza per il famoso giro in barca per raggiungere l’isola Mal di Ventre e le sue piccole baie.

 

  • Spiaggia di Bosa Marina: perfetta per chi non ama i posti affollati, questa spiaggia sabbiosa molto grande offre spazio per tutti; a disposizione diversi bar e noleggio di lettini e ombrelloni.

 

Spiagge per cani

Se viaggiate in compagnia del vostro fedele amico a Se viaggiate in compagnia del vostro fedele amico a quattro zampe, ecco un elenco delle spiagge in cui i cani sono i benvenuti:

  • Spiaggia di Sassu – a Santa Giusta;
  • Arborea – dove sono presenti due zone appositamente per i cani, una delle quali di ben 5000mq, lungo la spiaggia 24.
  • Spiaggia di Is Arenas – la zona dedicata qui è lunga circa 500m;
  • Spiaggia di Torre Grande;
  • Torre del Pozzo – qui la zona c’è ma è piccolina.

Lungo i litorali di Narbolia e Cabras, invece, nessuna spiaggia attrezzata per i cani, quindi evitate queste zone in compagnia dei vostri amici a quattro zampe!

Immagine di copertina di Carlo Pelagalli

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un commento

Ti potrebbero interessare anche...

La spiaggia di Capriccioli, mare stupendo ad Arzachena [Sardegna]

Uno dei gioielli della Costa Smeralda è Capriccioli, nel comune di Arzachena, tra le spiagge più belle della Sardegna. Un mare limpido e cristallino, ricco di pesci, dai bassi fondali e dalle sfumature di smeraldo e turchese, è completato da sabbia chiara e ghiaia […]

Le spiagge più belle della Campania

Con le bellissime distese di sabbia dorata della Costiera Amalfitana e le magnifiche insenature incastonate fra le coste frastagliate del Cilento, le spiagge più belle della Campania sono sempre in grado di offrire degli scorci di rara bellezza. Il Cilento […]

10 mari azzurri e cristallini che vi faranno sognare l’estate

Come ogni settimana, premiamo le foto più cliccate e condivise dalla community ufficiale italiana di appassionati di Spiaggia su Facebook con questa speciale classifica. Le spiagge di oggi, tra cui Saona, nella Repubblica Dominicana, La Pelosa di Stintino, in Sardegna, Punta Prosciutto, nel […]

Shares