• Home
  • Natura
  • Sea Sparkle, il mare di Hong Kong si illumina di blu

Sea Sparkle, il mare di Hong Kong si illumina di blu

La notte del 22 gennaio 2015 l’acqua sulle rive di Hong Kong brillava di un blu incandescente creando uno spettacolo davvero unico al mondo e in grado di far rimpiangere chiunque non si sia trovato in quella zona in quel preciso momento… Questo fenomeno, meglio conosciuto come Sea Sparkle, in realtà non è altro che un’anomala fioritura algale bioluminescente creata dalla Noctiluca Scintillans, un alga che si trova lungo le coste poco profonde ricche di fitoplancton, che costituiscono la maggior parte della sua alimentazione.

Questo evento è del tutto naturale anche se causato da qualcosa di non altrettanto spettacolare: l’inquinamento. Infatti, la fioritura di quest’alga diventa abbondante quando nel mare sono presenti sostanze chimiche e fertilizzanti di cui questi organismi sono ghiotti.

Un simile scenario (fortunatamente questa volta non legato all’inquinamento), si può ammirare anche alle Maldive nell’isola di Vaadhoo dove la bioluminescenza sulla spiaggia, creata dalla fioritura spontanea del fitoplancton che vive nelle sue acque, crea un magnifico colpo d’occhio rendendo le onde del mare simili a specchi che riflettono le stelle.

Ecco come si è presentato questo strano spettacolo quella notte a Hong Kong:

hong-kong-(5)

hong-kong-(4)

hong-kong-(6)

hong-kong-(7)

Photo: Kim Cheung/AP

A Hong Kong non va di certo il premio per una delle città meno inquinate della terra, lo sappiamo bene, ma questo stupefacente spettacolo di certo avrà fatto felici migliaia di inconsapevoli visitatori che, in quella magica notte, si sono trovati di fronte a qualcosa di davvero unico al mondo… E chissà quante foto avranno immortalato quel momento!

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un commento

Ti potrebbero interessare anche...

La spiaggia dove fare il bagno a 64 gradi (senza scottarsi)

Non hai mai desiderato di fare un bagno caldo? Raggiungi la penisola di Coromandel in Nuova Zelda e troverai la spiaggia dove l’acqua raggiunge la temperatura di 64 gradi. La curiosità che attira tantissimi turisti è la possibilità di scavare […]

19 spiagge perfette per gli amanti della natura

Natura incontaminata e mare cristallino, sono questi gli ingredienti per una spiaggia perfetta in cui la bellezza della natura incontra acque limpide e dai colori spettacolari.

Blue Lagoon, la laguna islandese dove si fa il bagno a 38° gradi

Se pensate all’Islanda di sicuro la prime cose che vi verranno in mente saranno il freddo, i vulcani e i laghi ghiacciati. Bene, c’è un posto vicino a Reykjavik che offre tutte queste cose insieme, ad eccezione del freddo. Già, perché alla stazione geotermale Blue […]

Shares