La spiaggia più bella di Formentera

Mare caraibico in Europa? Se pensate che questo accostamento sia inappropriato, preparate a ricredervi. Ses Illetes, famosissima spiaggia di Formentera nell’arcipelago delle Baleari, è conosciuta infatti per il suo mare cristallino con sfumature turchesi e per la sabbia bianca e fine.

illetes-formentera-(5)

L’incanto del mare

A poca distanza dall’isola di Espalmador e a circa quattro chilometri dal centro di La Savina, Ses Illetes, considerata da molti come una delle spiagge più belle di Formentera, si presenta come un lembo di sabbia candida e soffice lungo quasi 500 metri. Entrambi i lati del litorale, i lidi “gemelli” Ses IlletesLlevant, si affacciano sul mare, che può essere contemporaneamente mosso da una parte e calmo dall’altra.

Fare un tuffo in queste acque è davvero uno spettacolo, sia per il colore che per la limpidezza e pulizia del mare, tanto che ha poco da invidiare a quello di note mete tropicali. Il suo fondale, digradante e sabbioso, è ricoperto da una prateria marina di Posidonia, che ha fatto valere alla zona il titolo di Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Dalla costa, non per niente denominata “la spiaggia delle piccole isole”, sono visibili anche diverse isolette minori, tra cui Illa de Tramuntana.

illetes-formentera-(4)

Come raggiungerla

Playa de Ses Illetes, situata nella penisola Trucador a nord di Formentera, è raggiungibile in macchina o grazie ai mezzi pubblici tramite la Avenida Mediterrània, ma, dal momento che si tratta di una riserva naturale, più precisamente di una parte del parco naturale delle Saline, si deve pagare un pedaggio per accedervi in auto o in motorino. L’accesso è gratuito se si arriva, invece, a piedi o in bicicletta.

È, inoltre, collegata anche da alcuni traghetti in partenza da La Savina.

illetes-formentera-(1)

Servizi per il turista

Molto affollata nei mesi estivi, a giudicare dai commenti dei nostri fan i servizi accessori sono abbastanza cari; sopratutto i bar e i ristoranti della zona sono abbastanza costosi. Oltre ai servizi di ristorazione sono presenti anche chioschi, servizi di noleggio ombrelloni ed equipaggiamenti sportivi, per la vela, il windsurf e lo sci nautico.

Paradiso per i naturisti, è particolarmente apprezzata dagli amanti delle immersioni che qui possono scoprire una meravigliosa fauna marina e dai surfisti, dal momento che la spiaggia è spesso battuta dal vento.

ses-illetes-(1)

Perché visitarla

Ses Illetes è una spiaggia magica, che lascia senza fiato e non si dimentica facilmente. I colori mutevoli e la vegetazione che si specchia nelle acque cristalline, la rendono un posto perfetto per godere di una bella giornata al mare.

E a chi vuole aggiungere anche il benessere a tutto questo, si consiglia una visita all’isola selvaggia di Espalmador, in cui le lagune di fango sono ideali per rigeneranti bagni nelle pozze di argilla calda. In condizioni di bassa marea, l’isola è raggiungibile anche a piedi con una camminata di mezz’ora.

ses-illetes-(2)

ses-illetes-(3)

ses-illetes-(4)

illetes-formentera-(2)

illetes-formentera-(3)

Photo: Massimo Valcavi | XaviRafael | Jose TéllezRoberto Faccenda | Jorge Ballester

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un commento

Ti potrebbero interessare anche...

Palma di Maiorca e non solo: le spiagge di Maiorca

La più grande delle Isole Baleari è una delle mete più gettonate del turismo balneare dell’intero Mediterraneo e, in generale, tra coloro che scelgono di trascorrere le proprie vacanze in Spagna. Dotata di eccellenti collegamenti aerei e marittimi con le […]

Scopri dove si trova questo mare trasparente

Per ammirare la splendida Blue Lagoon, una delle spiagge più belle di Malta, dovrete visitare la zona ovest dell’Isola di Comino. Questo canale prende il nome dalle acque limpidissime che sembrano quelle di una piscina. I fondali offrono uno spettacolo caratteristico […]

Le 8 spiagge più belle di Gran Canaria

La varietà non manca nei 230 km di costa che offre la splendida isola di Gran Canaria, appartenente alla Spagna, più precisamente all’arcipelago delle Isole Canarie, dove si alternano spiagge molto ampie ad altre più riservate, di roccia e di […]

Shares