Bari, le spiagge più belle della provincia

Bari, capoluogo della Puglia, è una città portuale che si affaccia sull’Adriatico e che ha tanto da offrire ai suoi visitatori. Sebbene non sia molto conosciuta e perseguita come meta dal turismo di massa, Bari ha una ricca storia, una posizione strategica invidiabile e spiagge perfette per il relax e le vacanze dei mesi estivi. Tra la città vecchia e, la Basilica di san Nicola, il Castello Svevo Normanno, Bari sotterranea e il quartiere Murat, il lungomare è una delle sue attrazioni principali, così come lo sono le sue spiagge che sovrastano la costa. Vediamo dunque di conoscere più da vicino proprio le spiagge pugliesi e quali sono le loro caratteristiche.

 

Spiagge Puglia

Baie isolate, lunghi litorali sabbiosi e spiagge caraibiche… La Puglia è davvero una terra che offre molto in quanto a mare e spiagge. Con i suoi 800 chilometri di costa, la Puglia è una delle regioni da raggiungere assolutamente per le vacanze estive, un paradiso caratterizzato da paesaggi e spiagge sempre differenti tra di loro.   Bagnata dal mare Adriatico sul versante orientale e dallo Ionio su quello occidentale, la Puglia è la meta perfetta per chi ama il mare. Lungo la costa troverete un concentrato di spiagge che vi lascerà senza fiato. La costa è variegata offre spiagge sabbiose, piagge di ghiaia e ciottoli, calette rocciose, baie riparate e dune di sabbia. Se tante sono le spiagge libere, ci sono anche molte possibilità di potersi affidare a spiagge attrezzate, ideali per persone che viaggiano in famiglia, con animali al seguito o con disabili.

 

Spiagge Giovinazzo

Tra Molfetta e Bari sorge , Giovinazzo è zona dove è possibile trovare molte spiagge attrezzate con lidi pronti a soddisfare le più disparate esigenze dei visitatori di questa località balneare barese.  Il suo borgo medievale che capeggia il mare e incastona il paesaggio, rende i soggiorni in  spiaggia suggestivi. Oltre alle molte zone attrezzate è presente anche la spiaggia libera di Giovinazzo che, con la sua superficie chiara e accompagnata da scogli misti a ciottoli, è l’ideale per una pausa al mare magari dopo aver visitato il centro ed essersi calati nelle sue atmosfere da borgo medievale e nella sua ricca storia.

 

Spiagge libere bianche della Puglia

Una delle caratteristiche principali delle spiagge pugliesi sta nella colorazione bianche delle spiagge che si trovano lungo la costa. Molte di queste sono spiagge libere e perfette per chi vuole rilassarsi immersi nella natura e immergersi nelle acque cristalline. Sulla Costa del Gargano, ad esempio, troviamo la spiaggia di Punta Rossa; La spiaggia di Scalo di Furno a poca distanza da Porto Cesareo è invece prevalentemente servita da stabilimenti balneari; Torre Lapillo, invece è una delle baie più grandi del litorale si apre con lunga e soffice spiaggia di sabbia bianca, servita da numerosi stabilimenti balneari, bar e ristoranti, ma con buoni tratti ancora liberi. Altra spiaggia bianca molto amata della Puglia è Punta Prosciutto è considerata una delle dieci spiagge più belle al mondo nonché compresa nel Parco Palude del Conte. Marina di Pescoluse, affacciata sull’estremità meridionale della penisola salentina, è famosa invece per il suo arenile selvaggio e incontaminato, di sabbia bianca e finissima, bagnato da acque dal fondale basso, color turchese intenso, limpidissime, che ricordano quelle delle Maldive. Per questo motivo vengono chiamate le Maldive del Salento. Altro luogo selvaggio dalla spiaggia bianca è la Baia dei Turchi, un mix di spiaggia libera e spiagge attrezzate per tutti i gusti.

 

Spiagge attrezzate per esigenze speciali: spiagge per disabili e spiagge per cani in Puglia

Per chi invece è alla ricerca di una spiaggia bianca, per disabili a San Vito Bari, a 2 chilometri da Polignano sorge questa spiaggetta senza barriere pensata per disabili. Per chi viaggia con i propri cani alcuni Soleluna Lido Bau Beach a Lecce e la Spiaggia Santos Baubeach a Brindisi sono le soluzioni adatte con spazi attrezzati per accogliere anche gli amici a quattro zampe.

 

Bari mare

Il mare cristallino di Bari è una delle principali attrazioni dei visitatori dei mesi estivi. Insieme alle spiagge bianche e al fatto che molte di queste spiagge, baie e calette si trovino praticamente incastonate in sprazzi di natura a tratti incontaminata, rendono il tutto ancora più suggestivo. Quest’anno la Puglia è riuscita a conquistare ben 13 Bandiere Blu come simbolo di eccellenza delle acque del suo mare.

 

Spiagge Monopoli

Le spiagge di Monopoli sono delle gemme nascoste del litorale pugliese. Molte di queste, infatti, non molto note al grande pubblico, vanno praticamente scovate. Tra le più belle segnaliamo Cala Corvino, Cala Monaci e Capo Scaletta come spiagge libere, per le attrezzate vanno segnalate Lido Colonia, Lido Purple Beach  e Lido Santo Stefano. Alcune di queste spiagge però sono difficili da raggiungere dovendo fare dei sentieri a piedi non adatti ad esempio a bambini e a persone in carrozzina.

 

Costa dei trulli

La Costa dei Trulli è una gemma nascosta, non conosciuta ancora da molto turisti ma che sta pian piano diventando sempre più celebre negli ultimi anni. Si tratta di una costa che presenta uno scenario che è il perfetto  mix tra ulivi, campagne, spiagge e mare per immergersi nel patrimonio artistico e culturale pugliese. Le sue spiagge si estendono da Polignano ad Ostuni per circa 60 chilometri e offrono paesaggi naturali e percorsi tutti da esplorare.  Ideale per chi intende esplorare ma anche rilassarsi su una delle distese bianche di questa costa.

 

Paesi vicino a bari sul mare

Come dicevamo in apertura di questa guida, Bari deve la sua fama anche alla sua posizione strategica al fatto che si trova facilmente connessa a molti paesi vicini sempre a ridosso del mare. Quali sono i paesi che, logisticamente, si trovano più vicino a Bari per essere visitate? Giovinazzo, Polignano  a Mare, Monopoli, Cozze, Molfetta, San Vito e Mola di Bari sono solo alcuni dei paesi vicino a Bari sul mare che è possibile visitare con escursioni giornaliere magari utilizzano il capoluogo pugliese proprio come punto di partenza della propria vacanza alla scoperta della Puglia e delle sue bellezze tra mare, natura, storia e cultura.

Immagine di copertina di Greco Sergio

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un commento

Ti potrebbero interessare anche...

Spiagge: le foto più belle della settimana

Torna anche questa settimana la classifica delle foto più belle pubblicate sulla nostra pagina Facebook Spiaggia. Scopri insieme a noi le spiagge più apprezzate dalla community: oltre a paradisi tropicali, come Mauritius, Antigua e Repubblica Dominicana, compaiono anche spiagge italiane come la Scala […]

Le spiagge e le cale migliori di Levanzo, in Sicilia

Levanzo è la più piccola delle Isole Egadi, solo 5 chilometri quadrati di estensione, ma non per questo la meno bella. Anzi, i suoi scenari romantici, la sua natura selvaggia e incontaminata, le acque limpide e pulite, la ricchissima flora e fauna marina, unita […]

Da Porto Cesareo a Tahiti, le 10 spiagge più belle della settimana

Eccoci giunti a un nuovo appuntamento con la classifica settimanale delle più belle foto pubblicate sulla nostra pagina Facebook e votate dalla più grande community italiana di appassionati di spiaggia e mare. Da Porto Cesareo, nel Salento, a Tahiti, in Polinesia Francese, […]

Shares