• Home
  • Mare Italia
  • Vacanze in Toscana: scopriamo le spiagge più interessanti a Livorno e dintorni

Vacanze in Toscana: scopriamo le spiagge più interessanti a Livorno e dintorni

Celebre per le sue bellezze architettoniche e per le tracce storiche che è possibile ripercorrere tra le vie del suo centro, Livorno è tra le più poliedriche delle città toscane. La città, infatti, sebbene mutata nei secoli, conserva intatto il fascino legato alla sua fondazione per mano dei Medici e dei Lorena nel lontano seicento. Non tutti però tendono a considerarla anche una valida meta per le vacanze estive quando invece, la sua costa, offre non poche spiagge da esplorare e dove poter trascorrere ore di spensieratezza e relax. Vediamo di scoprire meglio quali sono le spiagge più interessanti della costa livornese.

Prima di tutto, com’è il mare a Livorno?

Il mare a Livorno, anche se spesso messo in secondo piano, offre acque certificate per il 2019 dalla bandiera blu, il riconoscimento per le acque più pulite dei mari italiani. Tra le spiagge premiate figurano Cala del Miramare, Rogiolo, Del Sale/Roma, Tre Ponti, Rex e Cala Quercianella.

Dove fare il bagno a Livorno? Dove andare al mare?

Le spiagge vicine al centro abitato sono spiagge tendenzialmente attrezzate ma che presentano comunque una particolarità rispetto alle spiagge come le siamo solite pensare: molte delle spiagge che si trovano vicino al centro cittadino, infatti, non presentano sabbia ma sono tutte cementate. Tra le zone che presentano acque più pulite vicino al centro figura sicuramente Romito.

Ci sono spiagge bianche a Livorno?

Livorno offre poche spiagge, specialmente più verso il centro città e per trovare spiagge in sabbia è necessario allontanarsi e procedere verso Tirrenia che, partendo dalla zona nord di Livorno arriva fino alla zona sud di Pisa. E’ qui infatti che è possibile trovare qualche spiaggia in sabbia. Unica nota è che la sabbia in queste zone tende ad essere abbastanza scura, ben diversa dalle spiagge chiare e dorate alle quali i bagnanti sono abituati.

Spiagge libere

Lungo il tratto della Tirrenia, tra lidi attrezzati e bagni, è possibile trovare delle spiagge libere. Di base c’è da dire che le spiagge della costa livornese sono comunque quasi tutte ad ingresso libero, pagando solo in caso si decida di affittare ombrellone, sdraio o lettino.

Stabilimenti balneari

Livorno è famosa per avere un ampio numero di stabilimenti balneari rispetto alle spiagge libere. Il motivo? Si tratta di una formula molto in voga tra i livornesi che, durante i mesi estivi, vivono praticamente tutta la giornata sugli stabilimenti. Molti di questi stabilimenti prevedono il pagamento di un biglietto d’ingresso e, sebbene molto frequentati, non offrono acque pulitissime.

Quercianella spiagge

Quercianella è una cittadina di antica origine etrusca, costruita praticamente sul mare, situata a pochi chilometri dal centro di Livorno. La cittadina offre molti spunti per escursioni e passeggiate alla scoperta dell’antico Castello del Romito e dell’affascinante scalinata intagliata nella roccia che invece conduce fino alle romantiche calette che si trovano lungo la costa. Rispetto ai centri vicini, la Quercianella è particolarmente apprezzata per la sua natura ancora selvaggia in alcuni punti ma anche rigogliosa e lontana dai trambusti e dai flussi turistici. Tra le mete della costa livornese è sicuramente una delle zone più amate da chi intende vivere ore di spensieratezza e relax.

Tra le spiagge di Quercianella degne di nota c’è da segnalare la Cala del Leone, bella caletta dalle acque pulite ma molto difficile da raggiungere a piedi. Si tratta di un’insenatura naturale con una spiaggia fatta prevalentemente di sassolini e scogli ideale per chi ama tuffarsi e preferisce la tranquillità. Altra spiaggia di Quercianella è la spiaggia del Rogiolo, che rispetto alla baia del Rogiolo (anch’essa molto difficile da raggiungere in quanto fatta prevalentemente di impervie discese dalla scogliera e di sassi) è invece ben attrezzata e pronta ad ospitare anche portatori di handicap grazie a tutta una serie di servizi offerti dallo stabilimento che si trova lì. Perfetta area per chi intende praticare dello snorkeling. La spiaggia del porto di Quercianella, invece,  grazie alle piscinette artificiali a fondo basso, da la possibilità di portare i bambini in spiaggia per lasciarli giocare in completa tranquillità. A sud del porto si trova invece la spiaggia di Quercianella, che offre un tratto di spiaggia libero e uno attrezzato, con tutte le comodità e i servizi per tutta la famiglia.

Spiagge belle vicino a Livorno

Nei dintorni di Livorno sono molte le spiagge belle da poter visitare e dove potersi fermare per un bagno in acque blu e immersi nella natura. Non sorprende che molte di queste si trovino sull’Isola d’Elba rendendo questa vicina attrazione una meta interessante da esplorare con escursioni anche giornaliere. Tra le spiagge più belle figurano Spiaggia Galenzana Isola d’Elba, Spiaggia Parco di Rimigliano, Spiagge Bianche di Rosignano Marittimo, Spiaggia Le Tombe – Le Rosselle.

Parco costiero della sterpaia

Tra le spiagge belle vicino a Livorno non può mancare la spiaggia del parco costiero della sterpaia. La Spiaggia del Parco Costiero della Sterpaia si trova all’interno del parco omonimo, nel cuore Golfo del Sole tra Follonica e Piombino. Questa spiaggia, particolarmente apprezzata dai livornesi, è composta da soffice sabbia dorata molto suggestiva e molto diversa dal tipo di costa che si trova più verso i centri cittadini. La sua caratteristica principale è quella di avere un ampio litorale arricchito da un mix fatto di dune e alberi con macchie di vegetazione perfette per passeggiate e relax durante la propria giornata al mare. Una bella pineta incornicia la spiaggia con profumi e colori che rendono questa spiaggia ancora più suggestiva. Questa  spiaggia è stata prontamente valorizzata realizzando il giusto mix tra spiaggia pubblica e il completo totale rispetto per la natura della zona, tutta da salvaguardare. Per questo motivo, le strutture turistiche presenti su questo tratto di spiaggia, sono state realizzate tutte a basso impatto ambientale e, la presenza di un vicino parcheggio, limita l’accesso alle auto l’accesso direttamente sulla costa. Probabilmente questa zona è quella che presenta il mare più bello con acque azzurre, cristalline e limpide, con fondali sabbiosi e che gradualmente diventano profondi, perfetti per tutta la famiglia, anche per chi ha bambini piuttosto piccoli.

 

Comments

comments

Commenti

Non ci sono commenti a questo articolo

Lascia un commento

Ti potrebbero interessare anche...

Spiagge per una vacanza al mare in Abruzzo

L’Abruzzo grazie alle sue riserve, parchi naturali e alla morfologia del territorio in prevalenza montagnoso e direttamente affiancato da 130 km di costa, ospita il 75% del patrimonio floro-faunistico europeo. La lunga zona costiera alterna distese di finissime sabbie, ampie […]

Ceriale (Liguria): spiagge per famiglie e calette segrete.

Quando parliamo di Liguria le spiagge non deludono mai. Sono tutte affascinanti, e ognuna regala momenti di svago e relax. In questo articolo voglio parlarti di Ceriale, una piccola località della Riviera di Ponente, incastonata tra il verde smeraldo del […]

Vacanze mare in Salento: spiagge da non perdere sulla costa Ionica e Adriatica

Con oltre 200 km di costa e pregiato dalle molte perle del variegato entroterra, in Salento offre la sua calda ospitalità che oltre al panorama e alle molte opzioni di alloggio si estende anche alla tavola con una gamma enogastronomica […]

Shares