Spiagge in Spagna: 14 da visitare assolutamente

La Spagna è uno scrigno prezioso ricco di storia, cultura, bellezze naturali e paesaggistiche. La sua industria turistica è la seconda al mondo e buona parte di questa fortuna la deve all’attrattiva esercitata dalle bellissime spiagge che ornano le sue coste e isole. Paesaggi incantevoli e infrastrutture all’avanguardia, uniti al clima ospitale e festaiolo che ovunque regna sovrano, sono il mix perfetto per garantire relax e divertimento a chi decide di programmare le proprie vacanze al mare in Spagna.

GALIZIA

Playa de Las Catedrales, Ribadeo – Galizia

Playa-de-Las-Catedrales

Photo: Freddy Enguix

Playa de Las Catedrales, vicino al comune di Ribadeo, è una delle meraviglie della costa Galiziana. Una spiaggia da favola non solo per la sua caratteristica di apparire e scomparire come per incantesimo con l’alternarsi delle maree, ma anche per la straordinaria scenografia, frutto dell’azione erosiva del mare e dei venti atlantici, che hanno inciso le scogliere costiere dando vita a pinnacoli e archi naturali simili nel loro sviluppo all’architettura di una cattedrale gotica. Paesaggio ed esperienza unici e indimenticabili.

ASTURIE

Playa de Andrín – Asturie

andrin

Photo: Bob Fisher

Sempre sulla costa atlantica, Playa de Andrín è una località marina del Principato delle Asturie, comunità autonoma nel Nord della Spagna, a un paio di chilometri dal comune di Llanes. Meno trasformata dall’opera umana, questa zona conserva ancora affascinanti e incontaminati panorami naturali. Il litorale di fine sabbia bianca circondato da falesie e rigogliosa flora mediterranea è sempre poco frequentato e il fatto di essere riparato dal vento, che in questa regione è una presenza costante, contribuisce a salvaguardare tranquillità e relax dei visitatori. Il vicino isolotto del Castro contribuisce ad accrescere il fascino e la suggestione del luogo.

ISOLE BALEARI

Le Isole Baleari si trovano nel bacino del Mediterraneo e godono di un clima generalmente più mite, con temperature delle acque più tiepide. Anche se storicamente Ibiza e Formentera fanno parte delle Isole Pitiuse, secondo una distinzione risalente ai tempi degli antichi greci e romani, convenzionalmente le si considera facenti parti delle Baleari, unitamente a Maiorca e Minorca. Nel suo insieme questo meraviglioso arcipelago costituisce una delle mete turistiche più conosciute e apprezzate nel mondo.

Formentera

Playa de Ses Illetes – Formentera

Playa-de-Ses-Illetes

Photo: Ismail Mia

La spiaggia più bella di FormenteraSes Illetes, situata a Nord dell’isola, con le sue sabbie candide bagnate da acque limpide e cristalline è di una meraviglia assoluta. Protetta come Parco Naturale, la zona ha potuto conservarsi nel suo splendore naturale. Dotata di tutti i comfort per chi vuole rilassarsi o dedicarsi agli sport acquatici, resta comunque defilata dagli eccessi che contraddistinguono i ritmi di vita dell’altrettanto famosa e vicina isola di Ibiza. Scopri tutte le migliori spiagge di Formentera.

Ibiza

Benché negli ultimi anni le amministrazioni locali tentino di promuovere maggiormente il turismo familiare sfruttando appieno il fascino delle sue incantevoli spiagge e l’alto livello delle strutture ricettive, Ibiza è la meta per eccellenza delle vacanze giovanili. Le sue discoteche e la sua movida, con il loro contorno di clamori e stranezze, sono famose in tutta Europa e nel Mondo. Detto questo, tutta l’isola è un susseguirsi di baie, cale e litorali bellissimi con panorami mozzafiato e circondati da una lussureggiante vegetazione mediterranea che vale la pena di scoprire. Tra le spiagge più belle di Ibiza rientrano sicuramente Playa d’en Bossa e Las Salinas, solo per citarne alcune.

Cala Salada - Ibiza

cala-salada-ibiza

Photo: Travelbusy.com

Un tempo frequentata solo da pescatori, Cala Salada è una piccola caletta di sabbia dorata delimitata da scogliere sovrastate da verdi pinete. Le sue acque cristalline dai riflessi turchesi e i fondali digradanti sono ideali per bagnarsi in tutta sicurezza. Distante pochi chilometri dal paese di Sant Antoni de Portmany, è una località tranquilla e defilata dai flussi festaioli, perfetta per un relax a contatto con la natura.

Playa de San Miguel - Ibiza

Port-de-San-Miguel-ibiza

Photo: avecviaggi.it

Dotata di un ampio litorale, la Spiaggia di Port de San Miguel si trova a circa 5 chilometri da St Miquel de Balansat, uno dei centri più frequentati della parte settentrionale di Ibiza. Nonostante il sorgere di varie strutture turistiche, la zona ha ancora conservato molta della natura selvaggia di cui è circondata. Sabbie fini, fondali sabbiosi e ottimi servizi offerti: meta ideale per il turismo familiare.

Playa d’en Bossa – Ibiza

Playa-d'en-Bossa-Ibiza

Photo: Joseph Younis

A Ibiza eccesso e divertimento si danno appuntamento a Playa d’en Bossa: qui la vera stravaganza è non sapere cosa fare per 5 minuti di fila… Bar, ristoranti, pub, discoteche e anche un parco acquatico, Aquamar, si affacciano su questo lungo litorale sabbioso offrendo spettacolo e distrazione 24 ore su 24 e, per chi si ricorda che c’è anche il mare, non mancano le occasioni per cimentarsi in ogni tipo di sport acquatico. Comunque la si voglia vedere, un posto semplicemente UNICO!!!

Las Salinas – Ibiza

Las-Salinas-Ibiza

Photo: ibiza-spotlight.com

Un’altra spiaggia molto frequentata di Ibiza è Las Salinas, lungo litorale di sabbia molto fine circondata da dune e dalla pineta mediterranea. Il fondale sabbioso declina molto lentamente, per cui ancora a molti metri dal bagnasciuga il livello delle acque resta basso, il che rende la zona una grande piscina naturale per la gioia dei bambini e di chi ha scarsa dimestichezza con il nuoto. Non mancano naturalmente tutte le attrezzature per godere al meglio la vacanza al mare né ovviamente le occasioni di divertimento e fiesta presso i tanti chioschi (che da queste parti chiamano chiringuitos), allestiti direttamente sulla spiaggia dove i giovani possono continuare le sfrenate atmosfere della “notte brava” precedente e prepararsi per quella successiva.

Maiorca

Maiorca è l’isola più grande delle Baleari. La sua vocazione di meta turistica d’eccellenza risale già ai primi anni del ’900 e da allora la sua fama è cresciuta nel tempo grazie agli investimenti di alto livello prodotti in questo settore. Sono davvero tante le spiagge di Maiorca che meritano una visita, tra queste Cala des Moro.

Cala des Moro - Maiorca

Cala-des-Moro-Maiorca

Photo: Tommie Hansen

Cala des Moro di Maiorca, a pochi chilometri dal comune di Santanyí, è una delle spiagge più conosciute e frequentate. Si tratta di una piccola caletta di candida sabbia in un’insenatura incastonata tra alte scogliere dominate da una lussureggiante e selvaggia macchia mediterranea. Il verde della flora si specchia nelle cristalline acque sottostanti dando vita a un’eccezionale visione cromatica; il fondale sabbioso, inoltre, degrada dolcemente rendendo così sicuro il bagno anche ai nuotatori meno ferrati. Dato il grande affollamento cui è soggetta durante la stagione estiva, non garantisce troppa tranquillità, ma il panorama che la contraddistingue supera qualsiasi obiezione.

Minorca

Cala en Brut - Minorca

Cala-en-Brut-Minorca

Photo: Jose Manuel Cortes

Cala en Brut è, invece, una delle migliori spiagge di Minorca, una bellissima cala rocciosa situata sulla costa orientale. Non ci sono né litorale né spiaggia, ma solo scogliere sulle quali sono state create piattaforme di cemento per rendere più piacevole e agevole la tintarella. Le acque trasparenti di color turchese sono un paradiso per i sub, mentre molte delle rocce affacciate sul mare costituiscono un trampolino naturale per gli amanti dei tuffi, il che rende la zona un’attrattiva irresistibile per giovani in cerca di forti emozioni.

ANDALUSIA

Playa Nagueles – Marbella

Playa-Nagueles

Marbella è una delle località balneari più rinomate della Costa del Sol, lungo le coste dell’Andalusia affacciate sul Mediterraneo, e anche una delle più esclusive. Meta del jet set internazionale, Playa Nagueles è uno di quei luoghi da mille e una notte dove sfarzo e ricchezza si respirano ovunque. Forse non tutti possono permettersi di noleggiare uno yacht di lusso, come qui è possibile, ma chiunque può godere la bellezza di questo litorale ben curato dalla sabbia fine e dorata e dai servizi impeccabili.

La Carihuela – Torremolinos

Torremolinos-La-Carihuela

Photo: prew.hu

Anche Torremolinos fa parte della Costa del Sol. È dotata di strutture e servizi turistici di ottimo livello, ma con prezzi decisamente più accessibili. Le sue spiagge caratterizzate da litorali di sabbia scura di origine vulcanica sono adatte per un turismo familiare. Tra queste, una delle più belle è La Carihuela, tra le meglio attrezzate e dotate di comfort. Inoltre, i tipici negozietti del folklore locale, i ristoranti e i bar che si affacciano sul suo meraviglioso lungomare garantiscono una vacanza ricca delle magiche atmosfere andaluse.

Playa de Bolonia – Tarifa

Playa-de-Bolonia

Photo: CaMPoY

Sempre in Andalusia, ma nella Costa de la Luz, sorge Tarifa, il comune più meridionale del continente europeo, non distante dalle mitiche Colonne d’Ercole dove le acque di Mediterraneo e Atlantico si incontrano. In questa zona ricca di storia dove due continenti e due culture si sfiorano, Playa de Bolonia è una delle spiagge più belle e apprezzate per il mare limpido e il lungo litorale di sabbia fine circondato da dune e pinete. Molto frequentata nel periodo estivo, è spesso battuta dai venti e per questo meta di surfisti di tutto il mondo. La località è ricca di servizi e strutture dai prezzi abbordabili dove poter respirare la pittoresca e calorosa ospitalità spagnola.

ISOLE CANARIE

Fuertevenura

Corralejo – Fuerteventura

Corralejo

Photo: Guillén Pérez

Atmosfere tropicali si vivono a Fuerteventura, nell’arcipelago atlantico delle Canarie. La spiaggia di Corralejo, nella parte settentrionale dell’isola, è una lunga e ampia distesa selvaggia di sabbie fini che sono la parte digradante in mare di un vasto sistema di dune desertiche dai panorami mozzafiato. Costantemente sferzata dai venti, è uno dei riconosciuti paradisi mondiali dei surfisti e le sue acque incontaminate, ricche di biodiversità marina, sono meta ricercata di subacquei e pescatori d’altura. Scopri tutte le migliori spiagge di Fuerteventura.

Lanzarote

Playa Papagayo – Lanzarote

Playa-Papagayo-Lanzarote

Photo: Karl Davison

Restando alle Canarie, ma spostandoci sull’isola di Lanzarote, Playa Papagayo è la meta da consigliare a chi desidera una vacanza all’insegna del completo relax a contatto con la natura. Bagnata da acque color smeraldo, la piccola baia ha una spiaggia di sabbia soffice, protetta dai venti e dall’impeto delle onde atlantiche. Di non facile accessibilità, mantiene la sua caratteristica atmosfera tranquilla lungo tutto il corso dell’anno che, stagione estiva a parte, gode il clima costante e gradevole di un’eterna primavera.

 

Le coste spagnole alternano paesaggi e panorami dalle caratteristiche differenti a seconda che queste si affaccino sull’Oceano Atlantico o sul Mediterraneo: sferzate dal vento e dalle onde atlantiche i rocciosi litorali delle prime, più tranquilli e ideali per programmare soggiorni all’insegna del relax i secondi; tutti comunque meritevoli di una scoperta tanto affascinante e sorprendente quanto vario è il caleidoscopio dei gruppi etnico-linguistici che insieme compongono l’orgoglioso e fiero popolo spagnolo.

Comments

comments

Commenti

  • Per quest anno sicuramente a Corralejo

  • Lascia un Commento

    Ti potrebbero interessare anche...

    Dune du Pilat in Francia: la duna più alta d’Europa si trova sulla riva dell’Oceano

    Una duna maestosa a poca distanza da casa nostra, un “deserto” in movimento sulla riva francese dell’Oceano Atlantico. Questa è la Dune du Pilat, situata a 60 km da Bordeaux presso la Baia di Arcachon (dipartimento della Gironda), ed è la più alta duna d’Europa. […]

    Ibiza: dove andare al mare?

    Ibiza è una delle isole più conosciute dell’arcipelago delle Baleari ed è considerata la più ‘trasgressiva’. Divertimento, infatti, è la parola d’ordine a cui rispondono tutti: isolani e turisti. Famosa non solo per la vita notturna che esplode frenetica dal […]

    La spiaggia più bella di Formentera

    Mare caraibico in Europa? Se pensate che questo accostamento sia inappropriato, preparate a ricredervi. Ses Illetes, famosissima spiaggia di Formentera nell’arcipelago delle Baleari, è conosciuta infatti per il suo mare cristallino con sfumature turchesi e per la sabbia bianca e fine. L’incanto […]

    Shares